Salvato in 12 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Romanzo famigliare (3 DVD)
16,99 €
;
DVD
Venditore: laFeltrinelli
+170 punti Effe
16,99 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,99 € Spedizione gratuita
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,99 € Spedizione gratuita
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Romanzo famigliare (3 DVD) di Francesca Archibugi - DVD
Romanzo famigliare (3 DVD) di Francesca Archibugi - DVD - 2
Chiudi

Descrizione

Un romanzo popolare con un linguaggio contemporaneo

Una madre e una figlia condividono la stessa sorte, una gravidanza inaspettata in giovane età. Micol rimane incinta a soli 16 anni e sua madre Emma decide di starle accanto e di aiutarla perchè comprende le difficoltà della situazione (anche lei si era trovata nella stessa situazione anni prima). Quello di Emma è un percorso di maturazione: nell’aiutare la figlia, diventa finalmente una donna responsabile.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

DVD
3
8032807072319

Informazioni aggiuntive

Rai Com, 2018
Eagle Pictures
600 min
Italiano (Dolby Digital 2.0)
Italiano per non udenti
1,85:1
PAL

Conosci l'autore

Francesca Archibugi

1960, Roma

Regista italiana. Entra giovanissima nel mondo dello spettacolo lavorando come attrice in produzioni televisive e teatrali. Nel corso degli anni ’80 è attiva come sceneggiatrice e regista di corti, mentre frequenta la Scuola di Bassano e consegue il diploma di regia al Centro sperimentale. Il suo primo lungometraggio, Mignon è partita (1988), arriva negli anni del cosiddetto «cinema carino». Segnato da una regia parca e misurata, quasi invisibile, il film viene considerato uno degli esordi più promettenti del decennio. Lo sguardo dell’A. è guidato da una particolare attrazione verso il territorio dell’infanzia, che viene esplorato in tutta la sua produzione – da Verso sera (1990) a Il grande cocomero (1993) a L’albero delle pere (1998) – con tematiche costanti quali la crescita e il passaggio...

Vittoria Puccini

1981, Firenze

Attrice italiana. Rivelatasi già nei panni (e senza) delle adolescenti pudiche e allo stesso tempo emancipate e disinibite di Tutto l’amore che c’è (2000) di S. Rubini e Paz! (2002) di R. De Maria, deve gran parte della sua popolarità al ruolo televisivo di Elisa di Rivombrosa (dal 2003, regia di C.Th. Torrini), al quale fanno seguito altri personaggi per la fiction. La sostanziale purezza e innocenza dei suoi personaggi, conseguenza diretta di una bellezza eterea e virginale, si conferma anche nella Francesca di Ma quando arrivano le ragazze? (2005) di P. Avati o nella Gloria di Colpo d’occhio (2008) di Rubini, donne in biblico tra due uomini attorno alle quali si rompono amicizie o si mettono in atto mefistofeliche macchinazioni.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore