Salvato in 220 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Se i gatti scomparissero dal mondo
9,50 € 10,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+100 punti Effe
-5% 10,00 € 9,50 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Se i gatti scomparissero dal mondo - Genki Kawamura - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Se i gatti scomparissero dal mondo Genki Kawamura
€ 10,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Cosa sei disposto a dare al Diavolo per poter vivere un giorno in piú? Attento: ciò che il Diavolo sceglierà di prendersi sparirà dal mondo, per tutti. I telefonini? Va bene. E i film, gli orologi... d'accordo, ma i gatti? Sei pronto a rinunciare ai gatti?

Il protagonista della nostra storia di lavoro fa il postino, mette in comunicazione tutti gli altri ma accanto a sé non ha nessuno. La sua unica compagnia è un gatto, Cavolo, con cui divide un piccolo appartamento. I giorni passano pigri e tutti uguali, fin quando quello che sembrava un fastidioso mal di testa si trasforma nell'annuncio di una malattia incurabile. Come passare la settimana che gli resta da vivere? Riesce a stento a compilare la lista delle dieci cose da provare prima di morire. Non resta nulla da fare, se non disperarsi: ma ecco che ci mette lo zampino il Diavolo in persona. E come ogni diavolo che si rispetti, anche quello della nostra storia propone un patto. Un giorno di piú di vita in cambio di qualcosa… Con la delicatezza di Sepúlveda e il gusto per il fantastico di Murakami, Kawamura Genki ha scritto una fiaba moderna per ricordarci quali sono le cose davvero importanti.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
Tascabile
3 giugno 2020
176 p., Brossura
9788806245702

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Alice
Recensioni: 5/5
molto carino

Un libro che si legge in mezza giornata, può sembrare semplice, ma offre vari spunti di riflessione. La storia mi è piaciuta tantissimo nonostante non sia fan dei finali “aperti”, ma qui devo dire che ha fatto centro. Molto consigliato per una lettura veloce e poco impegnativa ma allo stesso tempo molto interessante.

Leggi di più Leggi di meno
Annalisa
Recensioni: 5/5
Indimenticabile

Una favola sull. importanza delle piccole cose, che non vanno mai date per scontate

Leggi di più Leggi di meno
valentinam
Recensioni: 5/5

Scoperto per caso e subito nella lista dei preferiti. La narrazione procede come in un flusso di coscienza, come in una lettera libera. Come poi si scopre essere. Ogni momento raccontato e piccola cosa è pura poesia che merita di essere accolta. Tanti passaggi mi hanno colpita, ma è il messaggio di fondo ad avermi travolta. È quanto di più complesso, puro, sorprendente e al contempo semplice, quasi ovvio ma che abbiamo bisogno di leggere e rileggere per far nostro e capire. Assimilare. Il percorso di rinunce è un percorso meraviglioso, che è per il protagonista occasione di raccontarsi, di scoprirsi. Di capire quanto la cosa rinunciata contasse per lui, di dimostrare quanto ogni “banalità” possa esser determinante per la nostra persona e per la nostra vita. E in questo modo dimostrare come la rinuncia non sia tanto per guadagnare un giorno in più, quanto un momento in più per capirsi, giungere alla piena consapevolezza prima della dipartita e soprattutto un momento in più per cominciare a separarsi da parti di sé, che verranno così abbandonate per alleggerirsi per il prossimo viaggio. È tutto come se fosse un omaggio alla vita, a quello che la costella e a quello che ci determina, che crea connessioni e legami. Che rende umani. Il nostro mondo terzo, in cui esistiamo. Solo quando giunge il momento di dirsi “Addio mondo”, tutto viene lasciato in uno scrigno, quello del mondo materiale, che ha valore per il prossimo che ci ricorderà ma ne ha meno per noi, che siamo stati preparati a lasciare scomparire il tutto. L’epifania finale dello scoprirsi come il padre é più il frutto di un processo complesso che accompagna trasversalmente la narrazione. È come se il protagonista giungesse al momento, prima di dire addio, in cui il suo Io è pronto ad accettare tale somiglianza e tali differenza e a omaggiare, anche questa, con un ultimo saluto. All’Io che ha amato, odiato, che avrebbe potuto essere. E nel quale ripone il ricordo di sè, ora pronto ad andare.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Genki Kawamura

1979, Yokohama

Il suo primo libro fu un enorme successo letterario in Giappone nel 2012, tant'è che ne hanno tratto anche un film. Einaudi lo pubblica in Italia nel 2019 con il titolo Se i gatti scomparissero dal mondo.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore