Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 143 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La società del rischio. Verso una seconda modernità
21,85 € 23,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+220 punti Effe
-5% 23,00 € 21,85 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
21,85 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
21,85 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La società del rischio. Verso una seconda modernità - Ulrich Beck - copertina
Chiudi

Descrizione


Sono rari i libri capaci di imporre all'attenzione generale nuovi temi o addirittura nuovi modi di guardare le cose. "La società del rischio", pubblicato in Germania alla metà degli anni ottanta e subito impostosi in rutto il mondo grazie a una fortunata edizione inglese, è senza dubbio uno di questi. Ulrich Beck, uno dei maggiori protagonisti delle scienze sociali contemporanee, vi ripensa in profondità la natura del modello sociale, economico e politico che ha caratterizzato la nostra modernità dal Settecento fino ai nostri giorni. Ma soprattutto mostra come questo modello stia oggi vivendo profonde trasformazioni sotto la spinta di cinque sfide congiunte: la globalizzazione, l'individualizzazione, la disoccupazione, la rivoluzione dei generi e, last but not least, i rischi globali della crisi ecologica e della turbolenza dei mercati finanziari.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2013
11 aprile 2013
380 p., Brossura
9788843068142
Chiudi

Indice

Nota del curatore
Prefazione
Parte I. Sul vulcano della civiltà: il profilo della società del rischio
1.La logica di distribuzione della ricchezza e del rischio
2.Teoria politica della conoscenza nella società del rischio
Parte II. L’individualizzazione della diseguaglianza sociale, forme di vita e fine del tradizionalismo nella società industriale
3.Al di là delle classi e delle stratificazioni sociali
4.Io sono io: indifferenza, convivenza e conflitto tra i sessi all’interno e all’esterno della famiglia
5.Individualizzazione, istituzionalizzazione e standardizzazione: situazioni di vita e modelli biografici
6.De-standardizzazione del lavoro Parte III. Modernizzazione riflessiva: la generalizzazione della scienza e della politica
7.Scienza al di là di verità e illuminismo?
Riflessività e critica dello sviluppo tecnologico-scientifico
8.Aprire i confini della politica: il rapporto tra controllo politico e mutamento tecnico-economico nella società del rischio
Postfazione. Ritorno alla società del rischio. Teoria, politica, critiche e programmi di ricerca

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Nicola Abate
Recensioni: 5/5

Analisi molto molto interessante della modernità come progetto incompiuto, "dimezzato", che attende di essere portato a termine con la messa in queste proprio della stessa modernità, che fa di sé stessa un oggetto su cui riflettere: da una modernizzazione della tradizione (passaggio dalla società feudale a quella industriale) si passa a una modernizzazione della società industriale, intesa come una modernizzazione della "modernizzazione". È un analisi che parte dall'osservazione "empirica" di mutamenti, tragici e drammatici, delle condizioni di vita degli uomini che si manifestano in rapporto a un determinato sviluppo delle forze produttive (la questione ecologica), dell'integrazione di mercato (individualizzazione mercatoria) e dei rapporti di proprietà e potere (politica democratica). Lo consiglio a tutti!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi