Salvato in 160 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Ti racconterò tutte le storie che potrò
9,50 € 10,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+100 punti Effe
-5% 10,00 € 9,50 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Ti racconterò tutte le storie che potrò - Agnese Borsellino,Salvo Palazzolo - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Ti racconterò tutte le storie che potrò Agnese Borsellino,Salvo Palazzolo
€ 10,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Di Paolo Borsellino, del suo esempio e del suo lavoro di contrasto alla mafia, si è sempre parlato molto. Negli ultimi tempi, forse, si parla più della sua morte, dei misteri che la avvolgono, delle trame che si sono consumate prima e dopo di essa. Ma della famiglia Borsellino, dell'uomo anziché del giudice, dei figli e della moglie, non si sa molto. Fin dai primi, terribili giorni dopo l'attentato di via D'Amelio, infatti, la moglie Agnese e i figli Lucia, Manfredi e Fiammetta - allora poco più che adolescenti - hanno mantenuto uno stretto riserbo e sono intervenuti solo raramente nel dibattito mediatico. La signora, che proprio quest'anno si è dovuta arrendere a un male che l'ha perseguitata per anni, ha voluto utilizzare gli ultimi mesi della sua vita per lasciare dietro di sé - ai figli, ai nipoti, alle persone che mantengono vivo il ricordo di Paolo Borsellino e, in definitiva, a tutti gli italiani - i ricordi di una vita accanto a un eroe civile, che era un uomo normale, innamorato della moglie, giocoso con i figli, timido ma anche provocatorio, generoso e indimenticabile.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2015
Tascabile
29 aprile 2015
199 p., Brossura
9788807886072

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 5/5

Per non dimenticare chi si è battuto per la legaltà.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Questo libro è un piccolo gioiello.. non solo perchè narra la storia familiare di paolo ma perchè riesce anche a dare senso a tutto quello che ha fatto e a quello che deve assolutamente esser fatto per onorare la sua ( come quella di molti altri ) eroica battaglia alla mafia attraverso la giustizia e la legalità. ti commuove ma allo stesso tempo ti spinge a dare il meglio di te nel quotidiano. grazie agnese per questa eredità

Leggi di più Leggi di meno
Giorgia Cannistraro
Recensioni: 5/5

Attraverso questo libro è possibile cogliere tutta l'umanità di un giudice sempre impegnato nella lotta alla mafia, e non conosciuto sotto "le sembianze di uomo". Il libro consente di vederlo attraverso gli occhi della moglie Agnese, scollando Borsellino dalla figura di grande uomo delle istituzioni. Sicuramente consente di vederlo sotto un altro punto di vista, consentendo di andare oltre la semplice conoscenza del suo lavoro.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Agnese Borsellino

1942

Agnese Piraino Borsellino (1942-2013) è stata moglie di Paolo Borsellino dal 1969 al 19 luglio 1992, quando un’autobomba uccise il marito e gli uomini della scorta. Negli ultimi anni della sua vita, ancorché malata, non ha rinunciato a testimoniare con forza la sua volontà di verità riguardo alle stragi del 1992 e il suo appoggio ai magistrati che su quei fatti continuano a indagare. Feltrinelli ha pubblicato Ti racconterò tutte le storie che potrò (con Salvo Palazzolo; 2013).

Salvo Palazzolo

1970, Palermo

Salvo Palazzolo è giornalista del quotidiano «Repubblica», vive e lavora a Palermo, dove da anni si occupa di mafia. È autore di diversi libri su "cosa nostra".

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore