Img Top pdp IT book
Salvato in 168 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Caffè amaro
17,10 € 18,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+170 punti Effe
-5% 18,00 € 17,10 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Caffè amaro - Simonetta Agnello Hornby - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

€ 18,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Gli occhi grandi e profondi a forma di mandorla, il volto dai tratti regolari, i folti capelli castani: la bellezza di Maria è di quelle che gettano una malìa su chi vi posi lo sguardo, proprio come accade a Pietro Sala - che se ne innamora a prima vista e chiede la sua mano senza curarsi della dote - e, in maniera meno evidente, all'amico Giosuè, che è stato cresciuto dal padre di lei e che Maria considera una sorta di fratello maggiore. Maria ha solo quindici anni, Pietro trentaquattro; lui è un facoltoso bonvivant che ama i viaggi, il gioco d'azzardo e le donne; lei proviene da una famiglia socialista di grandi ideali ma di mezzi limitati. Eppure, il matrimonio con Pietro si rivela una scelta felice: fuori dalle mura familiari, Maria scopre un senso più ampio dell'esistenza, una libertà di vivere che coincide con una profonda percezione del diritto al piacere e a piacere. Attraverso l'eros, a cui Pietro la inizia con sapida naturalezza, arriva per lei la conoscenza di sé e dei propri desideri, nonché l'apertura al bello e a un personalissimo sentimento della giustizia. Durante una vacanza a Tripoli, complice il deserto, Maria scopre anche di cosa è fatto il rapporto che, fino ad allora oscuramente, l'ha legata a Giosuè. Comincia una rovente storia d'amore che copre più di vent'anni di incontri, di separazioni, di convegni clandestini in attesa di una nuova pace.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
28 aprile 2016
348 p., Brossura
9788807031830

Valutazioni e recensioni

4,13/5
Recensioni: 4/5
(15)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(6)
3
(2)
2
(1)
1
(0)
VALENTINA TAGLIABUE
Recensioni: 5/5

Finalmente un libro avvincente, che ti guida nel percorso in maniera fluida, Simonetta sa raccontare storie con passione ed estrema cura. Ti prende per mano e ti porta tu vai. Niente interruzioni, sforzi di memoria come in tanti libri che ti obbligano sempre a tornare indietro, qui tutto scorre e scivola benissimo. Storia appassionata, romantica, la Sicilia di Simonetta è quella che conosco io, fatta di zagare, tufo, caldo e passioni. Lo regalerò. Da avere in libreria.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

La storia è lunga un ventennio: dai Fasci siciliani all'ascesa del fascismo, dalle leggi razziali alla Seconda guerra mondiale, fino ai bombardamenti che distruggono Palermo. È la Sicilia la principale protagonista di questo romanzo, con la sua storia e la sua tradizione. La bella e giovanissima Maria, quindicenne, data in sposa al trentaquattrenne, amico di famiglia, Pietro Sala, riesce a stregare gli uomini e a movimentare le vite di tutti i personaggi che le ruotano intorno in una danza legata all'eros e ai sentimenti.

Leggi di più Leggi di meno
Dolores Mambelli
Recensioni: 4/5

Attraverso le vicissitudini di alcune famiglie la Hornbynci racconta una parte della storia siciliana ; il primo novecento, la seconda guerra mondiale ; tra conflitti sociali e privati uno spaccato storico interessante . Come ha già dimostrato in altre occasioni anche in questo caso la scrittrice mette tanta passione e partecipazione in quello che scrive , ma il suo punto di forza è la capcità di raccontare anche scene melodrammatiche senza l'utilizzo di dialoghi banali od inutili frivolezze.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,13/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(6)
3
(2)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Simonetta Agnello Hornby

1945, Palermo

Vive dal 1972 a Londra, dove svolge la professione di avvocato ed è stata presidente per otto anni del Tribunale di Special Educational Needs and Disability. Il suo primo romanzo, La mennulara (la “raccoglitrice di mandorle”) - pubblicato da Feltrinelli nel 2002 e ripubblicato sempre da Feltrinelli nel 2019 -  è stato un vero e proprio caso letterario, è stato a lungo ai vertici delle classifiche ed è stato tradotto in molte lingue, ricevendo nel 2003 il Premio Letterario Forte Village. Nello stesso anno, ha vinto il Premio Stresa di Narrativa e il Premio Alassio 100 libri - Un autore per l'Europa, ed è stato finalista del Premio del Giovedì "Marisa Rusconi". Tra i suoi titoli più celebri ricordiamo: con Feltrinelli...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore