Offerta imperdibile
Salvato in 38 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Honky Tonk samurai
12,82 € 13,50 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+130 punti Effe
-5% 13,50 € 12,82 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,82 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,82 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Honky Tonk samurai - Joe R. Lansdale - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Honky Tonk samurai Joe R. Lansdale
€ 13,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


La vita è cambiata e parecchio, per Hap e Leonard. Il loro vecchio datore di lavoro, Marvin Hanson, è diventato capo della polizia di LaBorde, e ha ceduto l'agenzia di investigazioni a Brett, la splendida infermiera rossa che ha conquistato il cuore di Hap. E se Leonard continua a lasciarsi e riprendersi con il suo compagno, John, Hap ha appena scoperto di avere, forse, una figlia di cui ignorava l'esistenza. In una sola cosa i due amici di una vita sono sempre gli stessi: "guai" è e resta il loro secondo nome. Così, quando una vecchia ed eccentrica signora chiede loro di ritrovare la nipote, scomparsa cinque anni prima senza lasciare traccia, Hap e Leonard si gettano a capofitto nelle indagini, scoperchiando un verminaio di corruzione e morte che li costringerà a combattere contro una masnada di motociclisti col vizio delle armi e delle metanfetamine, ma soprattutto contro il Distruttore, un misterioso e spietato killer che evira la sue vittime. Un'impresa pericolosa, per la quale dovranno chiedere aiuto a un bel po' di amici: il giornalista Cason Statler, il detective cowboy Jim Bob Luke e la micidiale Vanilla Ride: tutti nomi che i fan di Joe Lansdale hanno imparato a conoscere e ad amare.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
Tascabile
11 aprile 2017
425 p., Brossura
9788806234331

Valutazioni e recensioni

3,67/5
Recensioni: 4/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 4/5

Nono romanzo sulle indagini della premiata ditta in cui come da tradizione gli elementi noir ed umoristici si mescolano. Questa volta i nostri (anti)eroi dal grilletto facile e dalla mano pesante sono impegnati ad indagare sulla misteriosa sparizione di una ragazza, ingaggiati da una vecchina dal facile turpiloquio. Il solito vaso di Pandora è pronto per essere scoperchiato partendo da un autosalone in cui oltre ai veicoli si vendono benefit in carne ed ossa, sino a raggiungere un universo criminale parallelo, in cui si muove il leggendario e fantomatico Distruttore: forse solo una semplice leggenda, di certo un'ombra inquietante e non solo per i metodi tremendi con cui stermina le sue vittime. Lansdale carbura con lentezza, pone con attenzione i tasselli per poi esplodere in un feroce scontro sdrammatizzato dall'ormai arcinoto humor poco adatto ad un rispettabile gentleman. Ci sono le immancabili freddure e le consuete metafore volgari, l'ironia serpeggiante con la quale i vari personaggi interagiscono è sempre uno dei fiori all'occhiello dei dialoghi, ben calibrati e spesso fulminanti come il colpo di un calibro 22. J.R. fornisce chiari punti di riferimento, personaggi e situazioni sono spesso note al lettore di vecchia data. Al tempo stesso qualche novità non manca. La prima incarnata dal personaggio di Chance, la seconda in un finale che sarà difficilmente digeribile per tutti gli affezionati. Ovviamente l'epilogo indica la prosecuzione della saga. Buon intrattenimento pop con inseguimenti, sparatorie, femme fatale e vecchie conoscenze a rendere la famiglia di Hap e Leonard ancora più pittoresca e pericolosa. E' un piacere ritrovare la splendida Brett, lo spaccone Jim Bob Luke, la letale Vanilla Ride, il piacione Cason e il mitico Marvin Hanson. Ancora una volta questo mondo border line, regolato da giustizialismo spiccio, viene descritto con notevole passione linguistica, mentre spicca come d'abitudine il contrasto profondo tra rudezza e gentilezza dei due personaggi principali. A tal proposito è significativo il primo capitolo, in cui i nostri adottano un povero cagnolino maltrattato dal suo padrone. Un ritorno in grande stile, mi ha convinto, e non mancano gli omaggi all'italia con cui l'autore ha ormai da tempo instaurato un rapporto d'amore reciproco.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 3/5

A distanza di qualche mese torno sempre dai miei fidati Hap e Leonard, un pò perché li ritengo una lettura piacevole e leggera da mettere prima/dopo una lettura più complessa e un po' perché nella loro leggerezza e scorrevolezza riescono sempre ad essere originali ed interessanti. Chi sono Hap e Leonard? I protagonisti di molti romanzi di Joe R. Lansdale, naturalmente. Così con queste premesse ho acquistato l'ultimo romanzo, Honky Tonk Samurai, e con molto piacere ho visto che la copertina era stata disegnata da Zerocalcare. Il romanzo racconta dell'ultima avventura di Hap e Leonard che dopo aver aperto un'agenzia di investigazioni insieme a Brett, la compagna di Hap, decidono di accettare l'incarico di un'arzilla vecchia signora che gli chiede di ritrovare la nipote scomparsa. Logicamente la ricerca non sarà facile, anzi dopo poco verrà fuori un giro di escort e ricatti nascosto dietro un concessionario di auto di lusso, e, come al solito in Lansdale, anche un super cattivo, che questa volta prenderà il nome di Distruttore. Questo perfido individuo non solo uccide per soldi ma dopo aver ucciso, colleziona i testicoli delle sue vittime. Come ogni romanzo di Lansdale parte sempre con grandi premesse, la carne al fuoco è sempre tanta, però devo dire che questa volta sono rimasto un po' deluso perché la storia va via in maniera abbastanza lineare, non ci sono colpi di scena e anche la battaglia contro i nemici va via in poche pagine e senza nessuna difficoltà, rendendo il corpo e le premesse della storia quasi futili. L'unica cosa piacevole sono i vari ritorni in scena di personaggi già visti nei romanzi precedenti, come Vanilla Ride, che forse visto anche il finale sembrano quasi una parata conclusiva. La scrittura come al solito è piacevole e leggera ma manca quel piglio, e soprattutto quella struttura, che caricavano il finale nei romanzi precedenti. L'unica cosa che mi resta da sperare è che questo sia stato solo un piccolo scivolone e che Hap e Leonard torneranno come una volta.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 4/5

Poteva essere meglio, questo ennesimo libro di JRL con protagonisti Hap & Leonard. Invece.. abbastanza scontato, o almeno non così originale, nel plot, e con un finale che non fa presagire nulla di buono per il prosieguo della serie. Non voglio anticipare nulla, ma potrebbe anche darsi che JRL si sia stancato di H&L, anche se spero vivamente di no. Nella prima metà del romanzo, non succede praticamente nulla, ed è un susseguirsi di discussioni e diatribe nel più puro stile Hap & Leonard, sempre molto ma molto ironiche e ove le preoccupazioni principali sono sul come procurarsi i biscotti e la Dr. Pepper (per Leo) o come sbarcare il lunario per Hap. Poi, l'azione arriva, e anche i colpi di scena non mancano, sino al finale..Un romanzo soffuso di malinconia, con la speranza che JRL riesca a trovare una via d'uscita brillante. Ma non sarà facile rinverdire i fasti passati.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,67/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Joe R. Lansdale

1951, Gladewater (Texas)

Scrittore statunitense. Versatile e prolifico, si è cimentato in avvincenti trame di genere (western, noir, thriller, fantascienza), rinnovandole con uno spiccato gusto pulp nella scelta di elementi grotteschi e di un linguaggio triviale e irriverente. La sua vena migliore si esprime nella capacità di penetrare l’atmosfera del profondo Sud, in violenti chiaroscuri che esaltano l’amicizia, l’amore, il sesso e denunciano le discriminazioni razziali, la malvagità e la stupidità. Atto d’amore (Act of Love, 1980), La notte del drive-in (The Drive-In, 1988, primo di una serie horror), Il mambo degli orsi (Two-Bear Mambo, 1994), In fondo alla palude (The Bottoms, 2000), La sottile linea scura (A Fine Dark Line, 2002), Tramonto e polvere (Sunset...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore