Il disagio nella civiltà

Il disagio nella civiltà

di Sigmund Freud

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

9,50

€ 10,00 -5%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

A questo testo epocale Freud affida la propria concezione della realtà sociale, la propria filosofia politica, che vede l’evolversi e l’articolarsi della civiltà come un processo di erosione della felicità e della libertà individuale. Le richieste e le regole del vivere comune si sforzano infatti di arginare l’insopprimibile aggressività individuale, senza però mai arrivare ad annullarla del tutto. Ed è su questo equilibrio teso e precario che si gioca, secondo Freud, il futuro dell’umanità.  Una visione che nel 1930, anno di pubblicazione del Disagio della civiltà, si faceva sentire con una nettezza inedita e inquietante, ma che colpisce oggi per la sua capacità di tradurre le turbolenze che ancora percorrono la società contemporanea.   

Dopo aver letto il libro Il disagio nella civiltà di Sigmund Freud ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

psicologia freudiana, psicoanalisi




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Quixa
 
Cardif
 
Allianz Direct
 

Top Sigmund Freud

Visualizza tutti i prodotti