Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Ritratto di donna velata (3 DVD) di Flaminio Bollini - DVD
Ritratto di donna velata (3 DVD) di Flaminio Bollini - DVD - 2
Ritratto di donna velata (3 DVD) di Flaminio Bollini - DVD
Ritratto di donna velata (3 DVD) di Flaminio Bollini - DVD - 2
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 20 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Ritratto di donna velata (3 DVD)
16,99 €
16,99 €
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,99 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,99 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Ritratto di donna velata (3 DVD) di Flaminio Bollini - DVD
Ritratto di donna velata (3 DVD) di Flaminio Bollini - DVD - 2
Chiudi

Descrizione


Quando Luigi Certaldo conosce l'attraente Elisa ad una festa e se ne invaghisce, non immagina che ad attenderlo c'è un mondo oscuro ed inquietante, in cui il confine tra vivi e morti non è sempre così invalicabile.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Ritratto di donna velata
Italia
1975
DVD
3
8032807046211

Informazioni aggiuntive

Rai-Eri, 2013
Eagle Pictures
270 min
Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono)
Full screen

Conosci l'autore

Nino Castelnuovo

1936, Lecco

"Propr. Francesco C., attore italiano. Di origini proletarie, con alle spalle un’esperienza di fabbrica, frequenta i corsi del Piccolo Teatro di Milano ed esordisce nel cinema con Un maledetto imbroglio (1959) di P. Germi. Ottiene poi ruoli primari in Un giorno da leoni (1961) di N. Loy e in Laura nuda (1961) di N. Ferrari. Successivamente recita da protagonista anche in Francia, in Les parapluies de Cherbourg (1964) di J. Demy, in Un mondo nuovo (1966) di V. De Sica e in Les creatures (1966) di A. Varda. Dopo Amore e rabbia (1969) di C. Lizzani, le sue apparizioni cinematografiche si fanno più rade in favore del teatro e della televisione, dove è il Renzo Tramaglino di I promessi sposi di A. Bolchi; ricompare sul grande schermo in Il paziente inglese (1996) di A. Minghella. "

Daria Nicolodi

1949, Firenze

"Attrice italiana. Diplomata all’accademia, esordisce in Uomini contro (1970) di F. Rosi, ma la sua fama si lega indissolubilmente a D. Argento, di cui è la musa del periodo più ispirato. Il talento del maestro italiano del thriller valorizza peculiarmente la sua maschera straniata che può diventare inquietante e la rende perfetta per le atmosfere malsane e l’irripetibile senso di disagio e di minaccia che percorrono Profondo rosso (1975), in cui è Gianna, la giornalista sospettata fino all’ultimo momento di essere il misterioso maniaco massacratore. Lavora in quasi tutti i film successivi di Argento, suo compagno anche nella vita, fino a Opera (1987), quando il sodalizio sentimentale e professionale finisce. Tenta di liberarsi dal ruolo di «attrice della paura», erede di B. Steele, a partire...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore