disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
L' artigianato per lo sviluppo. Terzo rapporto annuale 2009
33,50 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+340 punti Effe
33,50 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
33,50 €
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
33,50 €
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
L' artigianato per lo sviluppo. Terzo rapporto annuale 2009 - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

L' artigianato per lo sviluppo. Terzo rapporto annuale 2009
€ 33,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Il Rapporto 2009 si colloca all'interno di un passaggio strategico che vede l'artigianato impegnato su due piani: quello di metabolizzare le conseguenze della crisi in corso, mantenendo la propria solidità di fondo; ma anche quello di usare la crisi in funzione di una crescita ulteriore, costruendo via via quella "mutazione" necessaria per poter garantire la tenuta futura del settore. L'analisi condotta ha permesso di individuare alcuni specifici "archi di tensione", riconducibili essenzialmente ad un denominatore comune che vede: da un lato, la tenuta inerziale del sistema artigianato, "forza quieta" dello sviluppo locale; e dall'altro, l'azione centrifuga della differenziazione progressiva delle imprese che si trovano a dover affrontare un altro ciclo di discontinuità, probabilmente più incisivo rispetto a quello già sperimentato nel periodo 2002-2005. Certo, per oggi la crisi sembra più vissuta sul piano dei timori e meno su quello della razionalità che guarda ai fatti reali, tanto da far dire al 60% degli intervistati che "sino ad oggi in Trentino si è avuto più paura degli effetti potenziali della crisi che non risentire degli effetti reali della medesima". Ma il percorso è ancora lungo, anche se il sostegno dell'ente pubblico non manca e - ci si augura - non mancherà.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2010
11 dicembre 2009
Libro universitario
368 p.
9788856816723
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore