Salvato in 13 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Bioetica. L'uomo sperimentale
9,50 € 10,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+100 punti Effe
-5% 10,00 € 9,50 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Bioetica. L'uomo sperimentale - Adriano Pessina - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Bioetica. L'uomo sperimentale Adriano Pessina
€ 10,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Un "classico", pubblicato quando è nata la "questione bioetica", e l'Italia è stata interessata dai primi, accesi dibattiti, che mantiene intatta la sua grande attualità. Se infatti il contesto storico-culturale è indubbiamente cambiato, i temi e i problemi sono rimasti invece sostanzialmente immutati: dal rapporto fra bioetica laica e bioetica religiosa alla controversa nozione di persona, il libro di Adriano Pessina esplora i fondamenti di una disciplina complessa per presentarne, attraverso l'analisi di alcune questioni essenziali come la tecnica di fecondazione in vitro e l'eutanasia, le differenti impostazioni teoriche. Il libro viene riproposto in edizione economica con una nuova Prefazione.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2
2006
1 ottobre 2006
Libro universitario
XIX-186 p., Brossura
9788842420033
Chiudi

Indice

Introduzione: Per una consapevolezza diffusa

I. La bioetica come coscienza critica della civiltà tecnologica 1. La perdita dell’innocenza: l’origine della bioetica
2. La bioetica: tra definizioni e contestazioni
3. L’alternativa impossibile e il disincantamento del mondo
4. Etica e antropologia: valore e limiti del pluralismo etico
5. Discriminare e sanare: uomini e persone

II. Nascere e morire nell’età tecnologica
6. Misurare la vita: la nuova genetica
7. La nascita e l’origine: aspetti etico-antropologici
8. La clonazione umana tra desiderio e sperimentazione
9. La sofferenza e il dolore: accanimento terapeutico ed eutanasia
10. Filosofia e scienza al capezzale dell’uomo: la morte cerebrale

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore