Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Salvato in 54 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Cari mostri
16,15 € 17,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+160 punti Effe
-5% 17,00 € 16,15 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,15 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,15 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Cari mostri - Stefano Benni - copertina
Chiudi

Descrizione


Stefano Benni sfida il racconto di genere e apre la porta dell'orrore. Lo fa con ironia, lo fa attingendo al grottesco, lo fa tuffandosi nel comico, lo fa tastando l'angoscia, lo fa, in omaggio ai suoi maestri, rammentandoci di cosa è fatta la paura. E finisce con il consegnarci una galleria di memorabili mostri. E allora ecco gli adolescenti senza prospettiva o speranza, ecco il Wenge, una creatura misteriosa che semina panico e morte, ecco il plutocrate russo che vuole sbarazzarsi di un albero secolare, ecco una Madonna che invece di piangere ride, dolcemente sfrontata, ecco il manager che vuole ridimensionare un museo egizio sfidando una mummia vendicativa. Stefano Benni scende negli anfratti del Male per mettere disordine e promettere il brivido più cupo e la risata liberatoria. E in entrambi i casi per accendere l'immaginazione intorno ai mostri che sono i nostri falsi amici, i nostri veleni, le nostre menzogne.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2015
13 maggio 2015
256 p., Brossura
9788807031373

Valutazioni e recensioni

4,2/5
Recensioni: 4/5
(5)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
PAMELA GUFFANTI
Recensioni: 5/5

Prima della lettura ero un po' titubante per via del fatto che Benni nel genere horror proprio non ce lo vedevo. Eppure già dalle prime pagine di "Cosa Sei?" (primo racconto del libro) mi sono ricreduta. Con " Il Gigante", poi, mi sono definitivamente convinta! Certo, ci sono anche molti racconti NON horror davvero spettacolari: "Il Mercante" e "Lotto 165" (più racconti di denuncia che non dell'orrore), "Vade Retro" e "Polpa" (molto "pulp") fino a "Povero Nos", dove riemerge tutta la comicità di un Benni in grandissima forma! Eccezionale.

Leggi di più Leggi di meno
VALENTINA CAPOCCHI
Recensioni: 4/5

Non conoscevo questo autore e a dire la verità la prima cosa che mi ha spinta ad acquistare questo libro è stata la copertina che mi ha dato l'impressione di essere qualcosa di ironico, divertente ma per certi versi anche riflessivo.. Infatti era come me lo immaginavo. Se vi aspettate un romanzo vi sbagliate, sono piccoli racconti uno diverso per capitolo. Ognuno tratta di "mostri" diversi, mostri contemporanei dalla ipotizzata morte di M.J. alle ragazzine impazzite per boyband disposte a tutto a......non aggiungo altro dovete leggerlo! Nonostante l'ironia di ogni vicissitudine raccontata, da in realtà molti spunti su cui riflettere sulle cose che ci accadono in ogni giorno. Consigliato e ottima lettura anche da spiaggia. Ben leggibile, scrittura semplice ma efficace,molto scorrevole.

Leggi di più Leggi di meno
NICOLETTA DOMINELLI
Recensioni: 4/5

La mia adorazione per Benni è testimoniata dalla presenza imprescindibile dei suoi libri nella mia libreria. Affamata sempre dei suoi racconti, della sua irriverenza e della sua sferzante ironia, anche in questo libro mi sembra di seguire il suo filone narrativo. Racconti indipendenti, accostati come fiori raccolti in un campo, a volte brevi a volte più corposi, ma tutti segnati da ironia o amaro orrore di fronte alle varie forme di debolezze e mostruosità umane. A tratti ci si imbatte in leggere cadute e debolezze nella trama che non tolgono forza però alla sua leggibilità. Benni è ancora Benni!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,2/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Stefano Benni

1947, Bologna

Giornalista, scrittore e poeta, collabora con numerose testate, tra cui il giornale francese Libération. Ha diretto per Feltrinelli la collana Ossigeno. Ha curato la regia e la sceneggiatura del film Musica per vecchi animali (1989), scrive per il teatro e ha allestito, tra gli altri, col musicista Paolo Damiani uno spettacolo di poesia e jazz, Sconcerto (1998). È ideatore della Pluriversità dell'Immaginazione. È autore di numerosi romanzi di successo pubblicati da Feltrinelli, tra cui La compagnia dei celestini (1992), Achille piè veloce (2003), Margherita Dolcevita (2005), Pane e tempesta (2009), Bar sport Duemila (2010), Di tutte le ricchezze (2012), Cari mostri (2015), La bottiglia magica (2016), Prendiluna (2017), Teatro...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore