Salvato in 24 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Cinque giorni una estate (DVD)
14,99 €
;
DVD
Venditore: laFeltrinelli
+150 punti Effe
14,99 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Cinque giorni una estate (DVD) di Fred Zinnemann - DVD
Chiudi

Descrizione

Fra le montagne dell’Engadina si consuma la relazione fra il prestante medico scozzese Douglas Meredith e la giovane Kate. La donna è in realtà sua nipote e l’incestuoso rapporto fra i due, una volta scoperto, arriva a indignare la guida alpina della coppia, Johann. La viva contestazione di quell’innaturale legame amoroso condurrà a un feroce litigio, le cui conseguenze non tarderanno a echeggiare tra le creste montuose e le sterminate valli.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Five Days One Summer
Stati Uniti
1982
DVD
8054317088505

Informazioni aggiuntive

Sinister Film, 2020
Terminal Video
104 min
Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0)
Italiano
1,78:1 Wide Screen
PAL Area2

Conosci l'autore

Sean Connery

1930, Edimburgo

Attore scozzese. Dopo essere apparso in diversi film con ruoli di secondo piano, su indicazione di Ian Fleming, creatore di James Bond, ottiene la parte del protagonista in Agente 007 licenza di uccidere (1962) di T. Young. Il film ha un notevole riscontro di pubblico e il personaggio acquista enorme popolarità con i successivi Agente 007, dalla Russia con amore (1963), sempre diretto da T. Young, e Agente 007, missione Goldfinger (1964) di G. Hamilton. Il successo della serie, della quale è protagonista in altri due episodi, oscura quasi la sua interpretazione in Marnie (1964) di Alfred Hitchcock. Nel frattempo – dividendosi tra la Gran Bretagna e Hollywood – si accosta al genere drammatico in La collina del disonore (1965) di Sidney Lumet e poi alla commedia in...

Lambert Wilson

1958, Neuilly-sur-Seine

"Attore francese. Figlio di Georges W., mostro sacro del teatro d’oltralpe, segue le orme del padre e si perfeziona a Londra. Affilato e seducente, contenuto nelle intenzioni drammatiche, predilige autori raffinati e ruoli sfumati senza vezzi divistici. Esordisce in Giulia (1977) di F. Zinnemann, che lo dirige anche nel successivo Cinque giorni, un’estate (1982). È il protagonista con B. Shields del romantico Sahara (1984) di A.V. McLaglen e lavora anche nel raffinato Il ventre dell’architetto (1987) di P. Greenaway e nelle due opere in costume Jefferson in Paris (1995) di J. Ivory e Marquise (1997) di V. Belmont. Negli anni successivi prende a frequentare anche alcune produzioni hollywoodiane, in parti secondarie: è il Merovingio in Matrix Revolutions e Matrix Reloaded (entrambi del 2003)...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore