Salvato in 2 liste dei desideri
disponibile in 3 settimane disponibile in 3 settimane
Info
La contessa Matilda di Canossa e Iolanda di Groninga
28,40 € 29,90 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+280 punti Effe
-5% 29,90 € 28,40 €
disp. in 3 settimane disp. in 3 settimane
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
28,40 €
Disponibile in 3 settimane Disponibile in 3 settimane
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
28,40 €
Disponibile in 3 settimane Disponibile in 3 settimane
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La contessa Matilda di Canossa e Iolanda di Groninga - Antonio Bresciani - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La contessa Matilda di Canossa e Iolanda di Groninga Antonio Bresciani
€ 29,90
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

"Il nono centenario della morte di Matilde di Canossa (1045-1115), celebrato con una nutrita serie di commemorazioni e convegni nelle sue terre (a Modena, Bondeno, Reggiolo, Lucca, San Benedetto Po) e con due importanti mostre, una a Firenze nella Casa Buonarroti (Matilda di Canossa, 1046-1115. La donna che mutò il corso della storia) e l'altra addirittura negli Stati Uniti, in Virginia (Matilda of Canossa and the Origins of the Renaissance), portano alla ribalta uno dei personaggi più potenti (i domini della «Grancontessa» andavano dal Lazio al Lago di Garda) - e anche chiacchierati - del nostro Medioevo." (Dall'introduzione di Paolo Orvieto)
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Lem
2017
3 maggio 2017
544 p., Brossura
9788899055059

Conosci l'autore

Antonio Bresciani

(Ala, Trento, 1798 - Roma 1862) scrittore italiano. Gesuita e letterato austriacante, avversò il romanticismo e il liberalismo. Sulla «Civiltà cattolica», di cui era redattore, pubblicò, a partire dal 1850, numerosi romanzi storici di scarso pregio e di intenti moralistici (L’ebreo di Verona, Lionello, Lo zuavo pontificio ecc.). Più interessante, come raccolta di materiale folcloristico, la sua opera Dei costumi dell’isola di Sardegna (1850). Contro di lui F. De Sanctis scrisse un famoso saggio, facendone il prototipo di certa mentalità retriva e clericale. Sul piano linguistico sostenne l’uso del toscano del ’300 e ’500.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore