Img Top pdp IT book
Salvato in 1 lista dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Il fenomeno della crisi aziendale. Un modello di percezione del fenomeno della crisi aziendale nel sistema impresa
37,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+370 punti Effe
37,00 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
37,00 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
37,00 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Il fenomeno della crisi aziendale. Un modello di percezione del fenomeno della crisi aziendale nel sistema impresa - Elisa Giacosa - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il fenomeno della crisi aziendale. Un modello di percezione del fenomeno della crisi aziendale nel sistema impresa Elisa Giacosa
€ 37,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Il tema del fenomeno della crisi aziendale è divenuto di estrema attualità a causa del contesto attuale nel quale le aziende operano, caratterizzato da un numero crescente di realtà economiche in crisi. Inoltre, la rapidità con la quale avviene il passaggio dal declino alla crisi ha indotto gli studiosi a ragionare in modo più approfondito sul fenomeno della crisi aziendale. L'obiettivo del lavoro è quello di elaborare un "modello di percezione del fenomeno della crisi aziendale". Esso costituisce una sorta di mappatura schematica dei sintomi più frequenti e delle principali cause della crisi, individuati dalla letteratura ed avvertiti da una serie di soggetti direttamente o indirettamente coinvolti dal fenomeno. Il framework teorico adottato in questo lavoro è rappresentato dal cosiddetto sensemaking view of crisis management. Si tratta di una logica di percezione di una serie di fattori legati al fenomeno della crisi, da parte dei soggetti direttamente o indirettamente coinvolti dalla crisi, che hanno permesso di identificare i principali sintomi e cause della crisi. Questa logica permette una diagnosi precoce della situazione aziendale, senza attendere il completo manifestarsi della crisi. Tale framework teorico è alquanto diffuso nello studio del crisis management, in quanto esso favorisce la schematizzazione delle percezioni provenienti dal contesto interno ed esterno all'azienda, sviluppando una consapevolezza condivisa sul fenomeno della crisi.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
21 ottobre 2016
Libro universitario
302 p.
9788891743251
Chiudi

Indice

Indice
Inquadramento del lavoro e metodologia della ricerca
(L'inquadramento del lavoro; La metodologia della ricerca; Il campione analizzato)
Parte I. La contestualizzazione del fenomeno della crisi nel sistema azienda
Il fenomeno della crisi nel sistema d'impresa
(L'azienda come luogo della crisi aziendale; La crisi nel sistema azienda; Gli orientamenti nella letteratura avente per oggetto la crisi aziendale)
Il manifestarsi della crisi nel ciclo di vita dell'azienda
(Il fenomeno della crisi nel ciclo di vita aziendale; Lo stato di crisi strutturale oggetto di indagine; La relazione tra cause e sintomi della crisi)
Parte II. Il "modello di percezione del fenomeno della crisi aziendale"
La prima parte del "modello di percezione del fenomeno della crisi aziendale": "i sintomi della crisi"
(I sintomi dello stato di crisi patologica; I sintomi della crisi di natura qualitativa; I sintomi di natura quantitativa; Riflessioni emergenti dalla prima parte del "modello di percezione del fenomeno della crisi aziendale")
La seconda parte del "modello di percezione del fenomeno della crisi aziendale": "le cause esterne della crisi"
(Gli approcci di osservazione del fenomeno della crisi nel sistema azienda; L'illustrazione dell'approccio esterno adottato nella seconda parte del modello; La prima sezione della seconda parte del modello: l'influenza del contesto esterno sull'azienda; La seconda sezione della seconda parte del modello: l'influenza del mercato sul sistema azienda; Riflessioni emergenti dalla seconda parte del "modello di percezione del fenomeno della crisi aziendale")
La terza parte del "modello di percezione del fenomeno della crisi aziendale": "le cause interne della crisi" (prima e seconda sezione)
(L'illustrazione dell'approccio interno adottato nella terza parte del modello; La prima sezione della terza parte del modello: i soggetti imputabili della crisi; La seconda sezione della terza parte del modello: le cause della crisi di origine interna secondo il modello "input-output")
La terza parte del modello di percezione del fenomeno della crisi aziendale: "le cause interne della crisi" (terza sezione)
(L'approccio di studio del sistema azienda impiegato nella terza sezione della terza parte del modello; Le aree funzionali operazionali esaminate nella terza sezione della terza parte del modello; Le aree funzionali di controllo e di informazione esaminate nella terza sezione della terza parte del modello; Riflessioni emergenti dalla terza parte del modello di percezione del fenomeno della crisi aziendale)
Conclusioni
Bibliografia
Appendice.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore