Salvato in 3 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Germinale. Seconda parte
7,50 € 7,90 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+80 punti Effe
-5% 7,90 € 7,50 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,50 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,50 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Germinale. Seconda parte - Émile Zola,Philippe Chanoinat,Jean-Michel Arroyo - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

€ 7,90
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Una frana in miniera provoca un morto e un ferito grave. Ai minatori non resta che proclamare lo sciopero generale, con pesanti conseguenze sulla vita dei villaggi della provincia. L'esercito, inviato a risolvere la situazione, spara senza scrupoli sugli scioperanti, causando venticinque morti, tra cui il padre di Catherine. Per vendetta, l'anarchico Suvarin passa all'azione, sabotando il pozzo del Voreux: sarà una catastrofe per i numerosi minatori tornati al lavoro. Étienne, Catherine e Chaval, caposquadra e rivale in amore di Étienne, figurano fra i minatori bloccati sottoterra. Un'ulteriore tragedia che segnerà le vite di molti.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

19 ottobre 2018
56 p., ill. , Rilegato
9788869265372

Conosci l'autore

Émile Zola

(Parigi 1840-1902) scrittore francese. Rimase presto orfano e trascorse l’infanzia e la giovinezza in gravi ristrettezze economiche. Prima di raggiungere il successo con i suoi romanzi, visse lavorando presso la casa editrice Hachette e facendo il giornalista, attività che non abbandonò mai del tutto. Considerato il caposcuola del naturalismo, fu al centro di numerose polemiche artistiche, impegnandosi, tra l’altro, nella difesa di Manet e degli impressionisti (I miei odii, Mes haines, 1866). Ma l’avvenimento più clamoroso della sua vita è legato al caso Dreyfus: Z., schieratosi con gli innocentisti, denunciò il complotto militarista e reazionario con la famosa lettera aperta (J’accuse) pubblicata su «L’Aurore» (1898)....

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore