FIlm
Salvato in 18 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Hereditary. Le radici del male (DVD)
10,39 € 12,99 €
;
DVD
Venditore: laFeltrinelli
+100 punti Effe
-20% 12,99 € 10,39 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,39 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,39 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Nome prodotto
10,39 €
Chiudi
Hereditary. Le radici del male (DVD) di Ari Aster - DVD
Chiudi

Descrizione

Ellen Graham muore insieme ai suoi misteri. Mentre la figlia Anne elabora il lutto di una complicata figura materna, nella casa dei Graham avvengono strani episodi, che sembrano presagire un epilogo tragico.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Stati Uniti
2018
DVD
4020628804305

Informazioni aggiuntive

Lucky Red, 2018
Koch Media
125 min
Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
Italiano; Italiano per non udenti
Wide Screen
PAL Area2

Conosci l'autore

Gabriel Byrne

1950, Dublino

"Propr. G. James B., attore irlandese. Prete mancato, archeologo e in seguito insegnante di spagnolo, arriva relativamente tardi al cinema recitando in Excalibur (1981) di J. Boorman. Nel 1986 interpreta Lord Byron in Gothic di K. Russel; negli anni successivi la sua carriera prende il volo: è il consigliere del boss mafioso in Crocevia della morte (1990) di J. Coen, il professor Bhaer in Piccole donne (1994) di G. Armstrong, l’ex poliziotto in I soliti sospetti (1995) di B. Singer, un eroico D’Artagnan in La maschera di ferro (1998) di R. Wallace e Satana in End of Days - Giorni contati (2000) di P. Hyams. È il padre dello schizofrenico protagonista in Spider (2002) di D. Cronenberg."

Toni Collette

1971, Sydney

Propr. Antonia C., attrice australiana. Si iscrive al National Institute of Dramatic Art di Sydney ma abbandona gli studi dopo qualche mese per lavorare in teatro, dove recita in Zio Vanja e Re Lear. Brillante e poliedrica, conquista la notorietà internazionale con l’agrodolce commedia sociologica Le nozze di Muriel (1994) di P.J. Hogan, sebbene sia irriconoscibile per esigenze di scena. Nel 1996 interpreta Harriet Smith nella trasposizione cinematografica del romanzo di J. Austen Emma (1996) di D. McGrath. Successivamente è nel cast di Velvet Goldmine (1998), il film di T. Haynes dedicato alla stagione del glam rock inglese, poi in quello di The Sixth Sense - Il sesto senso (1999) di M.N. Shyamalan ed è una delle interpreti di Otto donne e mezzo di P. Greenaway. Nel 2000 partecipa a Shaft...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore