Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 21 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Last Days
4,99 €
DVD
Venditore: laFeltrinelli
+50 punti Effe
4,99 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,99 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,99 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Last Days di Gus Van Sant - DVD
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


La cronaca degli ultimi giorni di Blake, rockstar tormentata, liberamente ispirata alle vicende di Kurt Cobain, leader dei Nirvana.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2005
DVD
8032807008325

Informazioni aggiuntive

BiM, 2016
Videodelta
85 min
Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1)
Italiano
Wide Screen

Valutazioni e recensioni

0/5
Recensioni: 0/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
CRISTINA NATTA SOLERI
Recensioni: 0/5

Last days, dedicato agli ultimi giorni di Kurt Cobain, il leader dei Nirvana. Un film delicatissimo, caratterizzato dalle tipiche atmosfere sospese di Gus Van Sant, sempre particolarmente adatte a descrivere il male di vivere delle giovani generazioni. Blake alias Kurt apparentemente ha tutto, ma è solo terribilmente solo, solo con la sua chitarra, non parla e non sente nessuno, prigioniero del suo successo. Questi ultimi giorni restano chiusi in un'atmosfera ovattata dove i rumori del mondo arrivano smorzati. una splendida opera per dedicare chi ci ha regalato la quintessenza del rock di fine millennio.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

0/5
Recensioni: 0/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Gus Van Sant

1952

Gus Van Sant (1952), regista coraggioso e poliedrico, con i suoi film ha suscitato grande interesse di pubblico e di critica fin dal suo esordio nel 1985 con Mala Noche, che ha vinto il premio della Los Angeles Film Critics Association per il Migliore film indipendente/sperimentale. Tra i suoi lavori ricordiamo Drugstore Cowboy (1989), Will Hunting. Genio ribelle (1997), Scoprendo Forrester (2000), Paranoid Park (2007) e Promised Land (2012). Con Feltrinelli “Le Nuvole” è uscito Milk (2009), che è valso a Sean Penn l’Oscar come migliore attore protagonista.

Michael Pitt

1981, West Orange, New Jersey

Propr. M. Carmen P., attore statunitense. Approdato al cinema nel 1998 con Hi-Life di R. Hedden, ottiene visibilità l'anno seguente entrando a far parte del cast della serie tv Dawson's Creek. Tratti delicati che contrastano con uno sguardo deciso e irriverente, fin dagli esordi incarna il ruolo del giovane indomabile e amorale divenendo il nuovo «bello e dannato» del cinema. Rockettaro spregiudicato e ingrato in Hedwig - La diva con qualcosa in più (2001) di J.C. Mitchell, lo ritroviamo nell'atmosfera violenta di Bully (2001) di L. Clark e in Formula per un delitto (2002) di B. Schroeder, dove interpreta un giovane assassino che uccide per noia. Parte del perverso terzetto di The Dreamers - I sognatori (2003) di B. Bertolucci, compare in The Village di M.N. Shyamalan (2004) e nei degradati...

Lukas Haas

1976, Hollywood, California

"Propr. L. Daniel H., attore statunitense. Gli occhioni grandi costantemente sgranati, le orecchie sporgenti, da bambino è perfetto nel ruolo del piccolo amish, testimone di un omicidio, braccato da spietati assassini e protetto dal poliziotto H. Ford nel raffinato thriller di P. Weir, Witness - Il testimone (1985), anche se l'esordio è nel precedente Testament (1983) di L. Littman. Adolescente, il corpo allungato, il medesimo sguardo innocente e stralunato, si adatta a meraviglia al circo freak di T. Burton nel deliziosamente farsesco Mars Attacks! (1996), dove – con la nonna svanita – è un ragazzo sveglio che pone fine alla minaccia aliena, come anche al cast corale del musical di W. Allen Tutti dicono I Love You (1996), giovane rampollo convertito al partito repubblicano con dispiacere...

Asia Argento

1975, Roma

"Attrice e regista italiana. Figlia di Dario A. e dell’attrice D. Nicolodi, dopo l’esordio in Dèmoni 2 (1986) di L. Bava, interpreta la figlia di N. Moretti in Palombella rossa (1989). Dopo un toccante ruolo in Le amiche del cuore (1992) di M. Placido, A. è ripetutamente diretta dal padre Dario (Trauma, 1993; La sindrome di Stendhal, 1996; Il fantasma dell’Opera, 1998) e da altri registi italiani in ruoli in cui impone la propria personalità fortemente volitiva e determinata. Parallelamente, costruisce una provocante immagine di sé sfruttando i meccanismi del divismo contemporaneo. Nel 1998 comincia a recitare anche all’estero, in B. Monkey (1998) di M. Radford, in New Rose Hotel (1999) di A. Ferrara, nel thriller XXX (2002) di B.?Cohen e in Last Days (2005) di G. Van Sant, sul leader dei...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore