Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Les Nuits de Paris - CD Audio di Jules Massenet,Camille Saint-Saëns,Léo Delibes,Ambroise Thomas,Theodore Dubois,François-Xavier Roth,Les Siècles
Les Nuits de Paris - CD Audio di Jules Massenet,Camille Saint-Saëns,Léo Delibes,Ambroise Thomas,Theodore Dubois,François-Xavier Roth,Les Siècles
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 0 liste dei desideri
Disponibile in 5 giorni lavorativi
Les Nuits de Paris
19,90 €
19,90 €
Disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,90 € Spedizione gratuita
disponibile in 5 giorni lavorativi disponibile in 5 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,90 € Spedizione gratuita
disponibile in 5 giorni lavorativi disponibile in 5 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Les Nuits de Paris - CD Audio di Jules Massenet,Camille Saint-Saëns,Léo Delibes,Ambroise Thomas,Theodore Dubois,François-Xavier Roth,Les Siècles
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


La danza interessa tutti i livelli della società romantica. Dai balli popolari ai saloni della corte, ci si presenta al mondo, ci si diverte e ci si incontra a ritmo di valzer, di polka o di quadriglia. In quest’epoca, lo spettacolo coreografico acquisisce una popolarità senza precedenti anche sulle scene dell’Opéra di Parigi. La musica che accompagnava in Francia questa voga sfrenata è stata a lungo trascurata, mentre i viennesi non hanno mai smesso di celebrare i loro valzer. Sotto l’esperta direzione di François-Xavier Roth, l’orchestra Les Siècles si lancia alla sua riscoperta su strumenti storici, eseguendo brani di compositori affermati, come Camille Saint-Saëns, Ambroise Thomas, Charles Gounod e Jules Massenet, ma anche di musicisti specializzati nel far divertire e ballare il loro pubblico, quali Philippe Musard, Isaac Strauss, Émile Waldteufel o Hervé.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

CD Audio
1
27 gennaio 2023
Compilation
8055776010083

Conosci l'autore

Jules Massenet

1842, Montaud, Saint Étienne

Compositore francese. Iniziò gli studi musicali sotto la guida della madre; a nove anni fu ammesso al conservatorio di Parigi, dove fu allievo di Laurent (pianoforte), Reber (armonia) e A. Thomas (composizione). Premiato diverse volte durante i saggi finali di conservatorio, nel 1863 vinse il Prix de Rome con la cantata David Rizzio. Durante il soggiorno a Villa Medici compose una raccolta di liriche, Poème d'avril, un Requiem e diversa musica sinfonica, tra cui le Scènes pittoresques e le Scènes napolitaines. Nel 1867 compose un'opera comica in un atto, La grand'tante, che rivelò il suo spiccato talento per il teatro unito a una facile, spontanea vena melodica. Da allora l'attività compositiva di M. divenne intensa non solo nell'opera, ma anche nella musica sinfonica, da camera e sacra. Nel...

Camille Saint Saëns

1835, Parigi

Compositore, organista e pianista francese.Le vicende biografiche. Talento precoce, ricevette la prima educazione musicale in famiglia e a soli undici anni debuttò in pubblico come pianista. Studiò organo e composizione al conservatorio di Parigi con Benoist e Halévy; ricevette inoltre insegnamenti da Gounod. Concorse senza successo al Prix de Rome, ma nel 1852 vinse il premio della Società ceciliana con un'Ode a Santa Cecilia, e a diciott'anni compose la sua prima sinfonia. Dal 1853 fu organista in chiese parigine (Saint-Merry, la Madeleine, Saint-Séverin) e dal 1861 insegnò per cinque anni all'École Niedermeyer, ove ebbe allievi Fauré e Messager. Organista di grande bravura, improvvisatore eccezionale e dal 1875 anche concertista di pianoforte, si fece conoscere con tournées in tutta Europa,...

Léo Delibes

1836, Saint Germain du Val, Sarthe

Compositore francese. Dopo aver studiato al conservatorio di Parigi con F. Bazin e A.Ch. Adam, fu accompagnatore pianistico al Théâtre-Lyrique e organista in chiese; in seguito divenne maestro dei cori all'Opéra (1865) e professore di composizione al conservatorio (1881). Cominciò a farsi conoscere dal 1856 con alcune fortunate operette (ne scrisse in tutto 17); ma i maggiori successi li colse alcuni anni dopo nel campo dell'opéra-comique e del balletto. All'opéra-comique diede 6 lavori, fra i quali emergono Le roi l'a dit (1873) e soprattutto Lakmé (1883), d'argomento indiano, ancora oggi eseguita in Francia. I 3 balletti La source (1866), scritto in collaborazione con L. Minkus, Coppélia (1870) e Sylvia ou la Nymphe de Diane (1876), frequentemente rappresentati, sono considerati veri capolavori...

Brani

Disco 1

Play Pausa
1 Le Carillon: Valse au cabaret
Play Pausa
2 Paris Exhibition: Espagnoles et Séguedille
Play Pausa
3 L’Amour s’éveille: Valse
Play Pausa
4 Hébé-Polka
Play Pausa
5 La Farandole: Valse des âmes infidèles
Play Pausa
6 Grande Vitesse
Play Pausa
7 Faust, Ballet: V. Les Troyennes
Play Pausa
8 Le Chevalier Jean, Ballet : Valse
Play Pausa
9 Le Timbre d’argent: Valse
Play Pausa
10 Valse des patineurs
Play Pausa
11 Raymond: Ouverture
Play Pausa
12 Gretna-Green: Valse de Colin-Maillard
Play Pausa
13 Ouistiti-Polka
Play Pausa
14 Coppélia: Valse lente
Play Pausa
15 Quadrille sur "Orphée aux Enfers" d'Offenbach
Play Pausa
16 Sports in England: Valse du mal de mer
Play Pausa
17 Bella Bocca
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore