Genitori comunque. I padri detenuti e i diritti dei bambini

Genitori comunque. I padri detenuti e i diritti dei bambini

 
Disponibile in
5 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

19,50

Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Per recuperare una dimensione affettiva nella relazione tra i padri detenuti e i loro figli è necessario innanzitutto che gli spazi e i tempi degli incontri siano adeguati a mantenere, ove possibile, una continuità di legami per ritrovare e promuovere una responsabilità genitoriale condivisa anche con le madri. Questi sono diritti di cui ogni figlio dovrebbe godere e di cui l’organizzazione penitenziaria e l’intera comunità è chiamata a farsi garante. Ma ci sono anche altri diritti, più difficili da proclamare, non sempre definibili giuridicamente: il diritto a rimanere padri, pur nella separazione del carcere; il diritto all’affettività e all’educazione familiare, anche nella reclusione; il diritto alla verità, anche quando è difficile e dolorosa. La verità deve essere comunicata, non nascosta. Con delicatezza, certamente, ma non taciuta. Il volume nasce da una ricerca svolta da docenti dell’Università Cattolica e da volontari SVEP (Centro Servizi per il Volontariato di Piacenza) presso la Casa Circondariale di Piacenza. Questi padri hanno raccontato nei colloqui delle interviste la loro esperienza genitoriale, descrivendo le difficoltà, la nostalgia, la colpa, ma anche la progettualità educativa. Le criticità emerse non riguardano solo la genitorialità reclusa, ma presentano interessanti rimandi anche alla normale complessità dell’essere padri in una società disorientata e nelle situazioni difficili dell’esistenza.

Dopo aver letto il libro Genitori comunque. I padri detenuti e i diritti dei bambini di ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize