Passaggio in Svizzera

Passaggio in Svizzera

L'anno nascosto di Indro Montanelli

di Renata Broggini

 

Descrizione

14 agosto 1944, frontiera italo-elvetica, undici del mattino: tre uomini e due donne arrivano al posto di guardia di Novazzano: sono fuggiaschi, chiedono asilo in Svizzera, tra loro Indro Montanelli. È "evaso" dal carcere di San Vittore. Comincia così, come per altre migliaia di fuorusciti, l'esilio elvetico del "principe dei giornalisti". Nel corso della sua lunga esistenza Montanelli ha ricordato spesso i motivi del rifugio in Svizzera e alcuni episodi sgradevoli del soggiorno ticinese. Da quelle esperienze, anzi, ha tratto spunto per sottolineare la sua militanza nella Resistenza, denunciare i fuorusciti che a Lugano gli aveva- no voltato le spalle, giudicare in modo severo il movimento partigiano, appellandosi anche al suo antifascismo, comprovato dai mesi di carcere e all'ostracismo subìto, a suo giudizio senza una vera ragione, proprio nell'esilio elvetico. Ma lo ha sempre fatto in modo vago, con dettagli via via modificati nel tempo. Reticenze davvero singolari, perché Montanelli è sempre stato prodigo di aneddoti su personaggi e fatti di cui era stato protagonista. Sul periodo che doveva segnare una svolta decisiva della sua vita, appariva invece evasivo, quasi irritato con chi gli chiedeva chiarimenti. Questo libro ripercorre il periodo dell'esilio elvetico, ricostruito attraverso carte d'archivio, lettere, testimonianze e un paziente lavoro di ricomposizione dei tasselli sparsi di un mosaico molto diverso da quello consegnatoci dal suo primo attore. Un quadro che rivela elementi nuovi e un'inedita chiave interpretativa dell'intero iter biografico di Montanelli. Il quale, del resto, aveva dichiarato, questo sì apertamente, "quel che conta è che l'invenzione sia verosimile".

Dopo aver letto il libro Passaggio in Svizzera di Renata Broggini ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Editore:Feltrinelli
  • Collana:Varia
  • Data uscita:27/09/2007
  • Pagine:233
  • Formato:brossura
  • Lingua:
  • EAN:9788807490545




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize

Top Renata Broggini

Visualizza tutti i prodotti