Nazismo e classe operaia 1933-1993

Nazismo e classe operaia 1933-1993

di Sergio Bologna

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

10,20

€ 12,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

In questo breve ma chiarissimo testo, Sergio Bologna ci racconta il ruolo della classe operaia dopo la presa del potere del nazismo nel 1933. Contro ogni ipotesi revisionista, che tende ad accreditare una sorta di collusione e adesione nei fatti al nazismo, Bologna pone in rilievo le tante forme di sabotaggio e resistenza messe in atto dalla classe operaia tedesca. La lotta antifascista è stata un obiettivo concreto perseguito, seppur con i pochi mezzi a loro disposizione, da parte delle organizzazioni operaie tedesche. Contro di esse, il nazismo svilupperà diverse e articolate strategie di tipo “entristra” per separare gli interessi di classe, dividere le coscienze e in definitiva lacerare il tessuto operaio.

Dopo aver letto il libro Nazismo e classe operaia 1933-1993 di Sergio Bologna ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Sergio Bologna
Sergio Bologna (1937) ha insegnato Storia del movimento operaio e della società industriale in diversi atenei in Italia e all’estero dal 1966 al 1983. Negli anni settanta ha diretto la rivista “Primo Maggio”. Dal 1985 svolge attività di consulenza per grandi imprese e istituzioni. Con Andrea Fumagalli ha curato Il lavoro autonomo di seconda generazione (Feltrinelli, 1997), e ha pubblicato, tra gli altri, Ceti medi senza futuro? (Derive Approdi, 2007) e Vita da freelance. I lavoratori della conoscenza e il loro futuro (con Dario Banfi; Feltrinelli, 2011). È tra gli animatori dell’Associazione dei consulenti del terziario avanzato (Acta).

Dettagli

  • GenerePolitica
  • Listino:€ 12,00
  • Editore:Shake
  • Collana:Universale
  • Data uscita:04/10/2018
  • Pagine:205
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788897109624

Parole chiave laFeltrinelli:

classi sociali, fascismo e nazismo, nazismo, operai




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 
Dogalize

Top Sergio Bologna

Visualizza tutti i prodotti