Slow journalism. Chi ha ucciso il giornalismo?

Slow journalism. Chi ha ucciso il giornalismo?

di Daniele Nalbone, Alberto Puliafito

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

16,62

€ 17,50 -5%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Vuoi ricevere informazioni su i tuoi prodotti preferiti?

Incontra il libraio

Descrizione

Il viaggio di questo volume parte dal passato, l’era in cui i giornalisti erano depositari della verità e nessuno osava contraddire ciò che diceva il “giornale”, poi prosegue raccontando la transizione al digitale, con tutti gli equivoci che si è portata dietro, una vera e propria inchiesta per osservare il presente e cercare di capire cosa si è rotto. Quale è stato il momento in cui si è spezzato il rapporto di fiducia fra i cittadini e la carta stampata. Come sono fatti i contratti giornalistici? Quanto viene pagato un giornalista oggi? E per fare cosa? Uno dei problemi risiede nell’ossessione per la quantità e per la velocità, nella convinzione che il giornalismo debba competere con i social. Un altro modello di business: tanta attenzione per gli inserzionisti pubblicitari, poca per i lettori. Il mantra del “fare tanti click sul sito”, la monetizzazione a ogni costo con la pubblicità, la convinzione che nessuno sia disposto a pagare per il giornalismo digitale hanno contribuito a erodere gli spazi di crescita. A partire da queste considerazioni e guardando, fra l’altro, alla lezione del professor Peter Laufer, autore di Slow News – Manifesto per un consumo critico dell’informazione, e a esperienze locali, nazionali e internazionali, questo libro fa un tentativo: quello di andare oltre la semplice critica. Il volume cerca di proporre soluzioni. Daniele Nalbone e Alberto Puliafito hanno una lunga esperienza nel giornalismo tradizionale e soprattutto in quello digitale. I due giornalisti condividono una visione del mestiere – e forse anche del modo in cui ci si dovrebbe approcciare al lavoro e alla vita – che li ha portati a lavorare insieme su questo tema e ad affrontare questo viaggio.

Dopo aver letto il libro Slow journalism. Chi ha ucciso il giornalismo? di Daniele Nalbone, Alberto Puliafito ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Listino:€ 17,50
  • Editore:Fandango
  • Collana:Documenti
  • Data uscita:28/03/2019
  • Pagine:276
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788860445971




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize

Top Daniele Nalbone

Visualizza tutti i prodotti