Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Pater
15,10 € 15,90 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+150 punti Effe
-5% 15,90 € 15,10 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,10 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,10 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Pater - Giacomo Mario Ricchitelli - copertina
Chiudi

Descrizione


Franco vive un costante conflitto tra essere e apparire: sposato, padre di due figli, visto dall'esterno è perfettamente calato nel ruolo che la società si aspetta da un ultra quarantenne, ma nel privato è inadeguato al ruolo di marito e genitore, è persino violento. Il giorno in cui la moglie abbandona il tetto coniugale, portando con sé i figli, il conflitto interiore di Franco esplode fragoroso. All'irritazione segue il senso di liberazione. Privo di sensi di colpa, preoccupato soltanto di quel che la gente potrebbe dire di lui, comincia una nuova vita, la vita che aveva sempre desiderato. Tenta di conservare un rapporto di facciata almeno con i figli, ma con il passare del tempo si allontana anche da loro; erige una barriera sempre più imponente tra sé e il resto dell'umanità, scalfita da incontri occasionali che lo costringono al confronto interiore.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2018
14 febbraio 2018
162 p.
9788885452572

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Claudio Camossi
Recensioni: 5/5

Ho messo tutto 5 stelle anche se il personaggio non l'ho amato. Forse perché semplicemente non vuole essere amato, non lo richiede, non vive per essere amato ma solo per essere se stesso. Le sue riflessioni relazionali e nei confronti della vita, lo spingono ad una inevitabile solitudine. Comportamenti conformisti che le persone normalmente adottano per raggiungere la benevolenza degli altri, a lui non riguardano. Quando finge (è un gran mentitore) lo fa per testarne il loro adattamento ad un pensiero comune o in alcuni casi, per ottenere qualcosa. ma sempre emerge la sua fedeltà nel vivere una vita secondo il proprio modo di essere. Non lo si ama, forse anche per alcune sue interiorizzazioni scomode che prima poi attraversano la mente di tutti noi. Sono scomode e spesso le rifiutiamo. Lui no, lui sarà condannato alla sua solitudine. Da leggere in un fiato, appunto!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore