Img Top pdp IT book
Salvato in 94 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Il purgatorio dell'angelo. Confessioni per il commissario Ricciardi
12,32 € 14,50 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+120 punti Effe
-15% 14,50 € 12,32 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,32 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,32 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Il purgatorio dell'angelo. Confessioni per il commissario Ricciardi - Maurizio De Giovanni - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il purgatorio dell'angelo. Confessioni per il commissario Ricciardi Maurizio De Giovanni
€ 14,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Perché qualcuno dovrebbe uccidere un angelo?
Perché qualcuno dovrebbe sposare un dannato?

In uniform edition l’undicesimo romanzo della serie del commissario Ricciardi.

A Posillipo, in riva al mare, viene trovato il cadavere di un anziano prete. Padre Angelo era per tutti un santo, eppure qualcuno lo ha ucciso. Non sarà un caso di facile soluzione per Ricciardi, la cui stessa vita, del resto, è sempre più complicata. Ora lui ed Enrica si frequentano e Luigi Alfredo non potrà continuare a nasconderle la ragione che tanto a lungo li ha tenuti separati. Sarà perché è maggio e nell'aria c'è un'energia particolare, sarà perché la vittima dell'omicidio su cui indaga era un confessore, ma per il commissario è arrivato il momento di dire la verità.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2
2019
23 luglio 2019
356 p., Brossura
9788806243814

Valutazioni e recensioni

4,25/5
Recensioni: 4/5
(7)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(1)
3
(2)
2
(0)
1
(0)
Cristicento
Recensioni: 5/5
Un libro che parla di amore dritto all’ anima

Il Commissario Ricciardi è finalmente giunto a un bivio: confessare la sua malattia mentale -come la chiama lui- e prendersi tutto l’ amore della sua vita, della sua luce Enrica o continuare a percorrere un’ esistenza buia e solitaria come i vicoli di Napoli a tarda sera. Le confessioni sono il tema centrale del romanzo: un prete ammazzato su una spiaggetta isolata, che riceveva nel segreto del confessionale i peccati di tanti uomini, Maione che vede per la prima volta dopo tanti anni la possibilità di aprire il cuore ad un ragazzo che assomiglia -troppo- al figlio perduto, Ricciardi che in più di un’ occasione sente di poter cedere alla tentazione di liberarsi dal penoso fardello del Fatto. Nell’ ombra, al momento giusto, Lucia ed Enrica due donne che non mollano, sanno lenire le ferite dei loro amati con il balsamo dei loro dolci gesti e delle parole tanto attese.

Leggi di più Leggi di meno
Alessia Lucci
Recensioni: 4/5

Lettura scorrevole e piacevole

Leggi di più Leggi di meno
Rosolino Alaimo
Recensioni: 5/5

de Giovanni non scrive gialli d'azione; scrive gialli d'emozione. Sembra quasi possedere uno strumento generatore di misteriosi impulsi che riescono ad influenzare l'amigdala del lettore, determinando un turbinio, anzi uno tsunami di emozioni travolgenti. Emozioni talmente intense da trasferire il personaggio stesso - e con esso il suo intimo sentire - dentro il lettore, come in un fenomeno paranormale. E lo fa utilizzando la scrittura come un metronomo, alternando sullo spartito "crescendo" wagneriani a "diminuendo" intrisi di struggente, irresistibile lirismo. Da napoletano. Che meraviglia!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,25/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(1)
3
(2)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Maurizio De Giovanni

1958, Napoli

Nato nel 1958 a Napoli, è autore della fortunata serie di romanzi con protagonista il commissario Ricciardi, attivo nella Napoli degli anni Trenta, su cui è incentrato un ciclo di romanzi, tutti pubblicati da Einaudi, che comprende finora: Il senso del dolore (2007), La condanna del sangue (2008), Il posto di ognuno (2009), Il giorno dei morti (2010), Per mano mia (Einaudi, 2011), Vipera (2012, Premio Viareggio, Premio Camaiore), Anime di vetro (2015) Serenata senza nome (2016), Rondini d'inverno (2017) e Il purgatorio dell'angelo (2018). Insieme a Sergio Brancato ha pubblicato due graphic novel sulle inagini del commissario Ricciardi: Il senso del dolore. Le stagioni del commissario Ricciardi (Sergio Bonelli 2017) e La condanna del sangue. Le stagioni del commissario...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore