Img Top pdp IT book
Salvato in 8 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La retorica delle puttane
4,50 € 7,50 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+50 punti Effe
-40% 7,50 € 4,50 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,50 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,50 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La retorica delle puttane - Ferrante Pallavicino - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La retorica delle puttane Ferrante Pallavicino
€ 7,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Dettagli

2002
1 ottobre 2002
96 p.
9788887899498

Conosci l'autore

Ferrante Pallavicino

(Piacenza 1616 - Avignone 1644) letterato italiano. Di antica famiglia patrizia, studiò a Milano presso i canonici lateranensi. Intorno al 1634 si stabilì a Venezia, dove fece parte dell’Accademia degli Incogniti fondata da G.F. Loredano. Convertitosi al calvinismo durante un soggiorno in Germania (1640), subì la persecuzione e venne infine decapitato ad Avignone. Tra i suoi feroci libelli, contro Urbano VIII e contro gli spagnoli, si ricordano Il corriero svaligiato (49 lettere pubblicate nel 1641 con lo pseudonimo di Ginifacio Spironcini) e la Baccinata, ovvero Battarella per le Api Barberine (1642). La polemica religiosa e politica s’intreccia anche alle mirabolanti vicende dei suoi romanzi, di argomento biblico (La Susanna, 1636; Il Giuseppe, 1642), storico (Agrippina, madre di Nerone,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore