Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

La serpicina - Francesco Domenico Guerrazzi - ebook
La serpicina - Francesco Domenico Guerrazzi - ebook
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 0 liste dei desideri
Scaricabile subito
La serpicina
3,99 €
3,99 €
Scaricabile subito
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
3,99 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
3,99 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La serpicina - Francesco Domenico Guerrazzi - ebook
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione


Francesco Domenico Guerazzi nacque il 12 agosto del 1804, da Francesco Donato, intagliatore in legno, e Teresa Ramponi. Nel 1819 cominciò a studiare legge a Pisa. Nel 1821 conobbe George Gordon Byron. I suoi primi scritti nacquero sotto l’influenza di poesie di Byron. Nel 1824 si laureò presso l’università di Pisa. Dopo la laurea aprì, insieme a T. Barghellini, uno studio di avvocato. Nello stesso tempo scriveva il dramma I Bianchi e i Neri. Essendo sostenitore di ideali repubblicani, fondò nel 1827 il giornale politico-letterario L’indicatore livornese, insieme al suo amico Carlo Bini, ma nel 1830 dovettero cessare le pubblicazioni a cagioni degli attacchi di reazionari. Nel 1827 e 1828 uscì il suo romanzo di quattro volumi La Battaglia di Benevento. Nel 1836 uscì il suo romanzo L’assedio di Firenze che ebbe un grande successo, perciò Guerazzi cominciò a pensare di guadagnare con le opere letterarie. Scrisse Isabella Orsino e Veronica Cybo. Nel 1847 scrisse Discorso al principe e al popolo in cui chiese un regime costituzionale, nel 1848 scese in piazza, chiedendo di armare la guardia civica.  Eletto deputato nell'ottobre del 1848, fu poi ministro dell'Interno. Fu membro del triumvirato della Toscana insiema a Montanelli e Giuseppe Mazzoni. Nel 1849 assunse una specie di dittatura che durò quindici giorni. Cercò di di accordarsi con i moderati e con il ministero inglese a Firenze. Il 12 aprile 1849 scoppiò così una sommossa popolare e, quando le squadre dei livornesi su cui poggiava il suo potere a Firenze furono assalite e cacciate dalla città. Guerazzi fu in seguito mandato in esilio in Corsica. Nel 1856 fuggì dall’esilio e raggiunse Genova dove rimase, col permesso del Cavour, fino al 1862.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
1230000788267
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la laFeltrinelli.it sono in formato ePub e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la laFeltrinelli.it possono essere letti utilizzando uno qualsiasi dei seguenti dispositivi: PC, eReader, Smartphone, Tablet o con una app Kobo iOS o Android.

Cloud:

Gli eBook venduti da la laFeltrinelli.it sono sincronizzati automaticamente su tutti i client di lettura Kobo successivamente all’acquisto. Grazie al Cloud Kobo i progressi di lettura, le note, le evidenziazioni vengono salvati e sincronizzati automaticamente su tutti i dispositivi e le APP di lettura Kobo utilizzati per la lettura.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore