Cercando Alaska - Libro

John Green

13,30

€ 14,00

Articolo acquistabile con e

Descrizione

Miles Halter, sedici anni, colto e introverso, comincia a frequentare un'esclusiva prep school dell'Alabama. Qui lega subito con Chip, povero e brillantissimo, ammesso alla scuola grazie a una borsa di studio, e con Alaska Young, divertente, sexy, attraente, avventurosa studentessa di cui tutti sono innamorati. Insieme bevono, fumano, stanno svegli la notte e inventano scherzi brillanti e complicati. Ma Miles non ci mette molto a capire che Alaska è infelice, e quando lei muore schiantandosi in auto vuole sapere perché. È stato davvero un incidente? O Alaska ha cercato la morte?

Dettagli

Genere:
Oltre i 13 anni
Editore
Rizzoli
Collana
Rizzoli narrativa
Data uscita
11/06/2014
Pagine
324
Formato
brossura
Lingua
Italiano
EAN
9788817076340
Parole chiave laFeltrinelli
narrativa moderna e contemporanea (dopo il 1945), narrativa generale (bambini e ragazzi)

RECENSIONI (11)

15/03/2015

sauve

Promosso!!

L'autore descrive in maniera magistrale le dinamiche del mondo adolescenziale e fa riflettere il lettore su molteplici aspetti di quella difficile fase della vita. Un ottimo young adult, migliore di colpa delle stelle!!

> ( 1 voti) - ( 0 voti)

17/01/2018

Micaela

Cercando Alaska

Bello

> ( 0 voti) - ( 0 voti)

05/12/2017

giuliagrande6

Cercando Alaska

Cercando Alaska è una storia particolare ed originale frutto della sapiente scrittura di John Green. Il protagonista è un personaggio così sfaccettato che è quasi impossibile non immedesimarsi in lui. Un adolescente alle prime armi che inizia ad avere le sue prime esperienze, e questo formando un trio di amici formato anche da Alaska. Alaska è una ragazza diverse dalle altre che riesce ad entrare nella pelle al protagonista fino a cambiarlo. Ma se succedesse qualcosa ad Alaska. Da metà in poi il libro prende infatti una svolta completamente diversa da ciò che ci si aspetta. Davvero stupendo questo libro!

> ( 0 voti) - ( 0 voti)

29/11/2017

vittoria.danese

Inaspettato!

Terzo romanzo che leggo di Green e devo dire che mi è proprio piaciuto! Il protagonista, Miles, è un ragazzo introverso e quindi (come vuole la famosa Legge di Murphy) si ritrova a dividere la camera del collegio dove si è appena trasferito con Chip, un ragazzo esuberante, povero in canna, ma intelligente e sempre pronto a proteggere Alaska, una ragazza misteriosa e seria. Come da titolo, ad un certo punto Alaska scompare e anche se al lettore pare chiaro fin da subito cosa le sia successo, Miles e Chip non si scoraggiano e ripercorrono le ultime ore passate insieme alla ragazza per scoprire dove sia finita. Un romanzo di ‘formazione’, nel senso che i protagonisti, pur essendo molto giovani, si prendono le loro responsabilità, fanno tesoro delle amicizie intrecciate e si coprono le spalle a vicenda. Green ha molta fiducia negli adolescenti, fa fare loro discorsi che sfiorano il filosofico, per poi organizzare scherzi di ripicca molto ingegnosi e che potrebbero farli espellere se scoperti. Lo stile è chiaro e tiene attaccati alle pagine, se dovessi consigliare un romanzo dell’autore, sarebbe questo!

> ( 0 voti) - ( 0 voti)

28/11/2017

GIADA

Il miglior libro di John Green

Molti pensano che il romanzo migliore di John Green sia anche quello più conosciuto, ossia "Colpa delle Stelle". Invece, in questo caso non è così. Perché "Cercando Alaska" è sconvolgente, drammatico, divertente, spaventoso, frustrante. Il lettore pensa di leggere una banale storia riguardo un adolescente che va al college, ed invece ad un certo punto, si capovolge tutto. Una trama innovativa che fa provare ai personaggi ed anche ai lettori, delle sensazioni che vanno oltre la loro quotidianità.

> ( 0 voti) - ( 0 voti)

07/03/2017

Margherita

Non il solito libro per ragazzi

Questo libro è consigliatissimo, soprattutto agli adolescenti, in quanto lo stile di John Green è molto semplice e comprensibile ma non risulta mai banale. La trama è molto interessante e originale, i personaggi sono descritti molto bene e non solo i soliti ragazzi che trovi nella maggior parte dei libri. Tra tutti i romanzi di Green questo è sicuramente quello che mi è piaciuto di più!

> ( 0 voti) - ( 0 voti)

28/11/2016

Chiara

John Green è una garanzia

John Green conquista adolescenti e anche adulti. E' riuscito a trovare una chiave di scrittura in grado di arrivare davvero a chiunque. Cercando Alaska è un bellissimo libro, tutti conoscono l'autore per Colpa delle Stelle, ma la storia di Alaska, Miles, Chip e gli altri è un meraviglioso viaggio alla scoperta dell'adolescenza e di quel 'Grande Forse' che in molti cercano e in pochi trovano. Green scrive un altro libro coinvolgente, profondo ed entusiasmante, non manca nemmeno stavolta di riservare dei colpi di scena in grado di lasciare al lettore qualcosa alla fine della lettura che non se ne andrà facilmente.

> ( 0 voti) - ( 0 voti)

22/11/2016

sterndevil

Cercando Alaska

Un libro che ti immerge velocemente nella realtà di questi due giovani ragazzi, una storia e un'esistenza un po' travagliata che non riesce ad essere gestita al meglio con conseguenze brutali. Il ragazzo si ritrova a vivere emozioni del tutto nuove e, dopo essersi ambientato finalmente al contesto e ai nuovi amici, la morte di Alaska stravolge inaspettatamente tutto ciò che credeva possibile e non riesce a smettere di farsi domande sull'accaduto. E' un libro che consiglio ma non è indirizzato a tutte fasce d'età.

> ( 0 voti) - ( 0 voti)

18/05/2016

marikavril

John Green non si smentisce

John Green è davvero un buon scrittore, ha uno stile unico e profondo. Però questo libro (come anche suoi altri) è adatto ad un pubblico di massimo 19 anni altrimenti può scadere nel banale. I temi sono un po' adolescenziali. La prospettiva da un punto di vista maschile è interessante e Alaska è una ragazza impossibile, fuori dalle regole che non ammette regole. La storia non è mai scontata come del resto il finale che non ti saresti mai aspettato. In questo Green è un maestro, oltre alla capacità di coinvolgerti nella sua scrittura trovando frasi poetiche.

> ( 0 voti) - ( 0 voti)

17/05/2016

Martina

Io e John Green

Sono alla terza lettura di Green ed ormai è amore. Sarà per la scorrevolezza delle sue opere o per l'analisi profonda che fa dell'adolescenza? Non saprei. Cercando Alaska ha molta della drammaticità di Colpa delle Stelle, ma non la fa pesare se non quando è strettamente necessario. Un libro da bere in pochi giorni, da vivere appieno, in un conto alla rovescia di cui nonostante tutto si è ignari sino al climax, al culmine, in cui tutto si sgretola per poi ricomporsi.. forse. Non consiglio di leggerne la trama (spesso soggetta a spoiler non indifferenti), ma anzi vi suggerisco di affrontarlo sapendo che Green riserva sempre piacevoli sorprese senza mai tradire il suo genere di riferimento. Buona lettura!

> ( 0 voti) - ( 0 voti)

12/05/2016

mariangela

un libro sull'adolscenza

uno dei tanti capolavori di John Green (oltre a Città di Carta e Colpa delle Stelle) è Cercando Alaska. Un libro che ti coinvolge dalla prima all'ultima pagina facendoti entrare nel mondo e nelle difficoltà quotidiane dell'adolescenza. Il protagonista, un ragazzo senza amici che è destinato a passare intere giornate a casa, si catapulta in un nuovo mondo in un campus dove conoscerà nuovi ragazzi che insieme a lui vivranno avventure indimenticabili. Un libro coinvolgente e molto interessante per adolescenti e adulti.

> ( 0 voti) - ( 0 voti)

RECENSIONI DEI LIBRAI (1)

20/06/2014

laFeltrinelli Librerie - Forlì

Miles Halter, sedici anni, frequenta un'esclusiva scuola dell'Alabama. Lega subito con Chip e Alaska Young, divertente, attraente. Ma Miles non ci mette molto a capire che Alaska è infelice, e quando lei muore schiantandosi in auto vuole sapere perché...

Prenota e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino

Cercando Alaska
Cercando Alaska
John Green