Salvato in 1 lista dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
I tre cantastorie del castello
27,55 € 29,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+280 punti Effe
-5% 29,00 € 27,55 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
27,55 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
27,55 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Nome prodotto
27,55 €
Chiudi
I tre cantastorie del castello - Ermes Di Colloredo,Ippolito Nievo,Stanislao Nievo - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

I tre cantastorie del castello Ermes Di Colloredo,Ippolito Nievo,Stanislao Nievo
€ 29,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


In un cofanetto sono raccolti tre volumi, uno per ognuno dei tre illustri "habitatores" del Castello di Colloredo: Ermes di Colloredo, signore gaudente, autore di poesia erotica e burlesca del XVII secolo, Ippolito Nievo, autore di "Confessioni d'un italiano", e Stanislao Nievo, scrittore senza tempo e viaggiatore. Di ognuno di essi è proposta una selezione antologica delle opere.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2003
1 gennaio 2008
3 voll., 399 p., ill. , Rilegato
9788886338950

Conosci l'autore

Ippolito Nievo

1831, Padova

Ippolito Nievo è stato uno scrittore e patriota italiano. Figlio di un magistrato della piccola nobiltà mantovana, e di una contessa friulana, nel 1848 si appassiona al programma democratico di Mazzini e Cattaneo e partecipa alla fallita insurrezione di Mantova. Per questo motivo, la famiglia lo allontana per un certo periodo dalla Lombardia e il giovane Nievo si trasferisce prima a Firenze e poi a Pisa. In Toscana entra in contatto con gli esponenti del partito democratico di Guerrazzi e probabilmente partecipa, nel 1849, ai moti risorgimentali di Livorno contro gli Austriaci.Al suo ritorno si iscrive alla facoltà di legge all'Università di Pavia, e nel 1852 inizia l'attività di pubblicista nel quotidiano bresciano «La Sferza», collaborando anche...

Stanislao Nievo

(Milano 1928 - Roma 2006) scrittore italiano. Dopo una lunga esperienza giornalistica, ha esordito come narratore con Il prato in fondo al mare (1974, premio Campiello): iniziato come inchiesta sulla ricerca del vascello in cui trovò la morte il prozio Ippolito N., il libro si trasforma in un viaggio nell’inconscio, anche attraverso l’occultismo. Fra le opere successive, sempre caratterizzate da una vena surreale, si ricordano i racconti de Il padrone della notte (1976), le poesie raccolte in Viaggio verde (1977), Canto di pietra (1988), Barca solare (2001), i romanzi Il palazzo del silenzio (1985), Le isole del Paradiso (1987, premio Strega) La balena azzurra (1990), La voragine (1991), Il sorriso degli dei (1997), che riprende il tema dell’indagine condotta dal discendente di un’antica famiglia...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore