Img Top pdp IT book
Salvato in 1176 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Anna Karenina
10,20 € 12,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+100 punti Effe
-15% 12,00 € 10,20 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,20 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,20 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Anna Karenina - Lev Tolstoj - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Anna Karenina Lev Tolstoj
€ 12,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

«Tutte le famiglie felici si somigliano; ogni famiglia infelice lo è a modo proprio.»

«Qual è il vero peccato di Anna, quello che non si può perdonare e che la fa consegnare alla vendetta divina? È la sua prorompente vitalità, che cogliamo in lei fin dal primo momento, da quando è appena scesa dal treno di Pietroburgo, il suo bisogno d'amore, che è anche inevitabilmente repressa sensualità; è questo il suo vero, imperdonabile peccato. Una scoperta allusione alla sotterranea presenza nel suo inconscio della propria colpevolezza è il sogno, minaccioso come un incubo che ritorna spesso nel sonno o nelle veglie angosciose, del vecchio contadino che rovista in un sacco borbottando, con l'erre moscia, certe sconnesse parole in francese: Il faut le battre le fer, le broyer, le pétrir [...]. Il ferro che il vecchio contadino vuole battere, frantumare, lavorare, cioè distruggere, è la stessa vitalità, il desiderio sessuale, l'amore colpevole e scandaloso di Anna; e così essa lo sente e lo intende come la colpa che la condanna. Ed è l'immagine minacciosa di quel brutale contadino, conservatasi indelebilmente nella sua memoria, che le riappare davanti e la terrorizza alla vista di quell'altro vecchio contadino, un qualsiasi frenatore, che passa sul marciapiede sotto il suo finestrino curvandosi a controllare qualcosa; ed è quel vecchio a farle improvvisamente comprendere cosa deve fare: distruggere quella vitalità, e cioè distruggere se stessa per espiare la sua colpa.» (Dalla Postfazione di Gianlorenzo Pacini)

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2013
Tascabile
5 giugno 2013
1107 p., Brossura
9788807900006

Valutazioni e recensioni

4,92/5
Recensioni: 5/5
(51)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(48)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
 pasquy
Recensioni: 5/5
classico da leggere

Una scrittura coinvolgente dalla prima all'ultima pagina. Una storia profonda e piena di spunti di riflessione. Consigliato per gli amanti della letteratura russa e dei classici

Leggi di più Leggi di meno
YMD
Recensioni: 4/5

Un capolavoro assoluto della letteratura.. se non lo avete ancora letto recuperatelo!! Non lasciatevi intimorire dalla mole!

Leggi di più Leggi di meno
Davide
Recensioni: 5/5
Immenso Tolstoj

Colpevolmente avevo sempre desistito dall'intraprendere questa lettura spaventato dalle oltre 1000 pagine. Mi sbagliavo. Anna Karenina è, come tutti sanno, un capolavoro ma forse non tutti sanno che si legge tutto d'un fiato. Non è soltanto una storia d'amore, anzi in realtà si parla di tre diverse storie d'amore, di 3 matrimoni e delle loro dinamiche. Più precisamente si parla di 3 matrimoni di cui uno (anzi 2) sconvolto da un tradimento e pare infatti che il titolo in origine sarebbe dovuto essere "tre coppie". Ma non è solo un libro di sentimenti ma la descrizione perfetta di un'epoca con tutti i suoi aspetti sociali ed economici. Tolstoj descrive con incredibile precisione la vita, le emozioni, le crisi e i sentimenti degli esseri umani. Imperdibile.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,92/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(48)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Lev Tolstoj

1828, Jasnaja Poljana (Russia)

Nato in una famiglia di antica nobiltà, rimasto orfano della madre a due anni e del padre a nove, fu allevato da alcune zie molto religiose; trascorse l’infanzia e l’adolescenza tra Mosca, la grande tenuta familiare di Jasnaja Poljana e Kazan’, dove nel 1844 si iscrisse all’università, frequentando prima la facoltà di studi orientali, poi quella di giurisprudenza, che concluse nel 1850. In questi anni, disordinati e tempestosi ma anche nutriti da intense letture (J.-J. Rousseau, A. Puskin, N. Gogol’, L. Sterne), cominciò a tenere un diario, che continuò poi per quasi tutta la vita. Nel 1851-53 partecipò alla guerra contro il Caucaso, prima come volontario, poi come ufficiale di artiglieria. Il suo debutto letterario (Infanzia,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore