Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Salvato in 99 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Augusto
18,90 € 19,90 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+190 punti Effe
-5% 19,90 € 18,90 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,90 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,90 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Augusto - Arnaldo Marcone - copertina
Chiudi

Descrizione


Verso la metà del IV secolo l'imperatore Giuliano nei "Cesari", una singolare opera satirica, ma dalle forti connotazioni personali, in cui sono passati in rassegna, con Alessandro Magno, i suoi principali predecessori, dà di Augusto una definizione peculiare: era un "camaleonte". Non è da sottovalutare questo giudizio da parte di una personalità come Giuliano che, arrivato inaspettatamente all'età di trent'anni al potere supremo, aveva concepito un disegno profondamente innovatore dello Stato romano, in primo luogo in senso religioso, e che dimostrò particolare sensibilità per le strategie comunicative. In verità Augusto risulta una personalità difficile da valutare già per gli antichi e non stupisce che tanto articolate siano state le presentazioni che la sua figura ha conosciuto anche negli studi più recenti. Appartiene senza dubbio a quel genere di personaggi poliedrici dei quali non è facile delineare un ritratto fedele e di cui è lecito privilegiare un aspetto rispetto a un altro. Giuliano è sicuramente in difficoltà a dare un giudizio netto su una figura tanto multiforme come quella di Augusto, il cui carattere autentico risulta alla fine sfuggente, soprattutto se si vuole uscire da schemi precostituiti.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2015
26 novembre 2015
370 p., Brossura
9788884029966

Valutazioni e recensioni

4,33/5
Recensioni: 4/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 5/5

Regalo ad un lettore di romanzi storici.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 4/5

Il testo è un'accurata biografia di Ottaviano Augusto di cui ricostruisce non solo le vicende e gli avvenimenti ma anche il retroterra politico-ideologico che ne ha ispirato la condotta.In questo senso è la parte dedicata alla costituzione del principato dove emerge la tesi fondamentale dell'autore che ridimensiona l'idea dell'ipocrisia augustea nella proclamazione della restituzione della repubblica. Il senso di questa formula non era la restaurazione della forma di governo antecedente le guerre civili ma il ripristino della legalità e la fine degli arbitrii dei triumviri. Per questo e per altro la lettura dell'opera è di sicuro profitto per chi cerca u puntule inquadramento della svola impressa da Augusto alla storia romana.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 4/5

Il testo risulta indubbiamente interessante per il linguaggio moderno e accessibile utilizzato dall’autore, anche se resta, nel complesso, più un libro per “addetti ai lavori”, che per il grande pubblico. Stimolante, pur se non dichiarata, la possibilità di eseguire tra le righe un parallelismo tra gli efficaci interventi di governo del Divo e l’inefficienza della politica dei nostri giorni. La figura di Augusto, anche in chiave moderna, ne esce ancor più ingigantita dal riconoscimento di un senso dello stato che prevale sull’interesse privato: questo ha consentito di trasmettere ai posteri un’eredità ancora reperibile nell’organizzazione e nelle funzioni delle società più civilizzate.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,33/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Arnaldo Marcone

Arnaldo Marcone insegna Storia romana all’Università Roma Tre. I suoi interessi di ricerca riguardano prevalentemente la tarda antichità, la storia economica e sociale, la storia del pensiero politico e la storia della storiografia moderna sul mondo antico. Fa parte dei comitati di direzione di molte riviste e collabora regolarmente con «Athenaeum» e «Rivista Storica Italiana». Fra le sue più recenti pubblicazioni: Il mondo tardoantico. Antologia delle fonti (Carocci 2000); Democrazie antiche (Carocci 2002); Di Tarda Antichità. Scritti scelti (Le Monnier 2008); Sul mondo antico. Scritti vari di storia della storiografia moderna (Le Monnier 2009); Economia e finanza a Roma (con F. Carlà, il Mulino 2011); Costantino il Grande (Laterza...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore