Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe top pdp Libri IT
Cagliostro. Maestro illuminato o volgare impostore? - Paolo Cortesi - copertina
Cagliostro. Maestro illuminato o volgare impostore? - Paolo Cortesi - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 0 liste dei desideri
Disponibile in 2 gg lavorativi
Cagliostro. Maestro illuminato o volgare impostore?
6,00 €
6,00 €
Disp. in 2 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Biblioteca di Babele
6,00 € + 4,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Multibook
7,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Biblioteca di Babele
6,00 € + 4,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Multibook
7,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Cagliostro. Maestro illuminato o volgare impostore? - Paolo Cortesi - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Cagliostro sembra condannato a una perenne ambiguità biografica: maestro illuminato per alcuni, volgare impostore per altri. Grazie all'esame di una imponente mole di documenti, questo volume si propone di offrire un'interpretazione più approfondita dalla quale la figura di Cagliostro emerge nella sua poco nota ma storica realtà: quella di riformatore religioso e apostolo di un nuovo culto che mescolava temi della massoneria esoterica, dello spiritualismo occulto e tensioni filantropiche illuministiche.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2004
279 p., Brossura
9788854101777

Conosci l'autore

Paolo Cortesi

(Roma 1465 - Castel Cortesiano, San Gimignano, 1510) letterato italiano. Discepolo di Pomponio Leto e scrittore apostolico sotto Alessandro II e Paolo III, è noto soprattutto per una polemica sostenuta con Poliziano, nella quale si mostrò rigido assertore del ciceronianismo. Tra le sue opere: i dialoghi De hominibus doctis (1489), rassegna critica di scrittori latini del Tre e Quattrocento, e De cardinalatu (1510), un trattato di comportamento che delinea con efficacia la figura del cardinale-principe tipica del primo rinascimento.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore