Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 45 liste dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
Il capitale. Ediz. integrale
6,99 €
EBOOK
Venditore: laFeltrinelli
+70 punti Effe
6,99 €
scaricabile subito scaricabile subito
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
6,99 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
6,99 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Il capitale. Ediz. integrale - Karl Marx,Eugenio Sbardella,Ruth Meyer - ebook
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione


A cura di Eugenio Sbardella Traduzione di R. Meyer Edizione integrale Il capolavoro di Marx, spietata e allo stesso tempo scientifica analisi della società capitalistica nelle sue profonde contraddizioni, è una lettura indispensabile per chi non voglia sentirsi estraneo al mondo contemporaneo. Pietra miliare nella storia del pensiero moderno in quanto fondamento dottrinale delle più importanti rivoluzioni politiche del Novecento, Il capitale getta ancor oggi una luce demistificante sugli alienanti rapporti sociali del presente. Il senso più genuino e il nucleo più duraturo dell’opera di Marx stanno tuttora nella sua rigorosa «critica dell’economia politica», una critica che definisce la storicità della società contemporanea. Karl Marx (Treviri 1818 - Londra 1883), dopo aver studiato filosofia e diritto alla scuola di Hegel, maturò in Francia e in Inghilterra la propria teoria critica e rivoluzionaria della società capitalistica. Fu tra i fondatori della prima Associazione internazionale dei lavoratori. La Newton Compton ha già pubblicato Il capitale e Il manifesto del partito comunista, scritto con Friedrich Engels.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
9788854125742

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 5/5

marx è il padre del comunismo e anche se uno non è comunista dovrebbe leggere questo volume per conoscere la storia perchè su questo volume si sono poi basati il leninismo e poi lo stalinismo con delle differenze ovvio. un volume che ha dato il via a qualcosa che si è sviluppato in seguito (così com'è stato per il "mein kampf" di hitler che ha segnato le basi per i futuri regimi nazisti e fascisti). la storia è sempre da conoscere per capire e per farsi le proprie idee. personalmente credo che non si possa parlare bene o male del capitale senza aver letto anche il mein kampf. stiamo parlando di due volumi che sono uno l'opposto dell'altro ma che bisognerebbe leggerli entrambi perchè tutte le idee politiche si basano su questi due volumi. è sempre facile leggere qualcosa che corrisponda alle nostre idee politiche, il difficile è leggere qualcosa che è il nostro opposto e non sto parlando di politica ma di cultura. per tornare al volume di marx direi che l'impaginazione è buona ma effettivamente ci sono abbastanza refusi. in generale la consiglio perchè l'edizione cartacea risulta davvero difficile da maneggiare

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Dopo aver letto Grundisse, non posso non riportare questi interrogativi, autentiche perle socio/economiche/ letterarie. Un grande e attualissimo Marx. E chi l’avrebbe detto che ;Marx potesse scrivere che la ricchezza è anche “ godimemto della forze produttive “ ( Lavoro e Capitale, insieme) Da Karl Marx Grundrisse Lineamenti Fondamentali Di Critica ... . ""Ma in fact, una volta cancellata la limitata forma borghese, -che cosa è la ricchezza se non l’universalità dei bisogni, delle capacità, dei godimenti delle forze produttive, ecc, degli individui, creata nello scambio universale? - Che cosa è se non il pieno sviluppo del dominio dell’uomo sulle forze della natura, sia su quelle della cosiddetta natura, sia su quelle della propria natura? -Che cosa è se non l’estrinsecazione assoluta delle sue doti creative, senza altro presupposto che il precedente sviluppo storico, che rende fine a se stessa questa totalità dello sviluppo, cioè dello sviluppo di tutte le forze umane come tali, non misurate su di un metro già dato? Nella quale l’uomo non si riproduce in una dimensione determinata, ma produce la propria totalità? Dove non cerca di rimanere qualcosa di divenuto, ma è nel movimento assoluto del divenire? Nell’economia politica borghese — nella fase storica di produzione cui essa corrisponde — questa completa estrinsecazione della natura interna dell’uomo si presenta come un completo svuotamento, questa universale oggettivazione come alienazione totale, e la eliminazione di tutti gli scopi determinati unilaterali come sacrificio dello scopo autonomo a uno scopo completamente esterno."" E aggiungo l’efficace e bel commento di Eric Hobbsbawm in “ Come cambiare il mondo - perché riscoprire l’eredità del marxismo ( pag, 139/149) “Anche nella sua forma più disumanizzata e apparentemente contraddittoria, l’ideale umanista del libero sviluppo individuale è più vicino di quanto non lo sia mai stato in tutte le precedenti fasi della storia., Aspetta unicamente il passaggio da quello che Marx chiama. con una frase lapidaria, lo stato preistorico della società umana- l’epoca delle società classiche, l’ultima delle quali è il capitalismo – all’epoca in cui l’uomo era arbitro del proprio destino, l’epoca del comunismo. La visione di Marx è dunque meravigliosamente unificante. Il suo modello di sviluppo sociale ed economico è tale ( a differenza di quello di Hegel) da poter essere applicato alla storia per produrre risultati fertili e originali anziché tautologie. ….. Lo sviluppo economico non può essere ridotto alla “ crescita economica”, ancor meno alla variazione di fattori isolati quali la produttività o tassi di accumulazione di capitale.” E per concludere; dal “mio Caro Marx Grazie (pag. 145/146)” . ""All’interno di una comunità, afferma più volte Marx, vi è la gara alla maggior produttività, cioè alla riduzione continua e permanente della quantità di lavoro necessario per la produzione delle varie unità di prodotto. . Ma sostengo da una vita che la produttività da solo non basta: lo sviluppo economico/sociale che mi piace ( ma è proprio un’ utopia?) è quello che si basa sulla coerenza della tetrade: “produttività, legalità etica solidarietà""" E dopo il Marx cristiano ecco, confermando i risultati della mia rivisitazione algoritmica del libro primo del Capitale. il Marx modernamente liberale

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Karl Marx

1818, Treviri

Filosofo, economista, storico, sociologo e giornalista tedesco.Il suo pensiero, incentrato sulla critica, in chiave materialista, dell'economia, della politica, della società e della cultura capitalistiche, ha dato vita alla corrente socio-politica del marxismo. Teorico della concezione materialistica della storia e, assieme a Friedrich Engels, del socialismo scientifico, è considerato tra i filosofi maggiormente influenti sul piano politico, filosofico ed economico nella storia del Novecento che ha avuto un peso decisivo sulla nascita delle ideologie socialiste e comuniste.L'opera alla quale la sua figura resta maggiormente associata, naturalmente, è Das Kapital (Il capitale, 1867), che offre un'analisi dei rapporti di forza fra le varie parti all'interno della società...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore