Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Da una storia vera - Delphine de Vigan - copertina
Da una storia vera - Delphine de Vigan - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 26 liste dei desideri
Attualmente non disponibile
Da una storia vera
16,15 €
-15% 19,00 €
16,15 € 19,00 € -15%
Attualmente non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,15 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,15 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Da una storia vera - Delphine de Vigan - copertina

Descrizione


L'ultimo romanzo di Delphine, nel quale aveva messo a nudo la storia della sua famiglia, è diventato un successo planetario. L'ha travolta, le ha preso ogni energia lasciandola incredula, sfinita, debole. Lasciandola letteralmente senza parole. Ormai è passato del tempo, i lettori e l'editore si aspettano da lei qualcosa e una domanda la incalza a ogni apparizione pubblica: sta scrivendo qualcosa di nuovo? E, soprattutto, cosa scriverà dopo quel romanzo? È in questo momento delicato che L. entra nella vita di Delphine. Un incontro casuale, una nuova conoscenza con cui si scopre un'intimità naturale, un'amicizia che si trasforma rapidamente in una presenza stabile e confortevole nella vita di tutti i giorni. L. incarna l'ideale di donna bella, sofisticata e sicura di sé che Delphine, con i suoi capelli disordinati e i modi nervosi, un certo imbarazzo mai superato dall'adolescenza, non ha mai saputo essere. L. è un'amica come se ne hanno solo a diciassette anni: sempre disponibile, generosa e simpatica. L. la sostiene, inizia a interessarsi sempre più da vicino al problema della scrittura che assilla l'amica e ha una visione incredibilmente lucida. "Ricordo di aver avuto un'intuizione" scrive Delphine. "Qualcosa in L., qualcosa di nascosto, di appena percettibile, mi diceva che era una sopravvissuta, che aveva alle spalle un passato torbido e misterioso, che aveva messo in atto una straordinaria metamorfosi." Una sopravvissuta come tutti gli scrittori, o le persone pericolose.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
30 agosto 2016
302 p., Brossura
9788804661733

Valutazioni e recensioni

Recensioni: 2/5

L'ho letto su suggerimento di un'amica che normalmente dà ottimi consigli. Forse per questo sono rimasta un po' delusa... Mi aspettavo una storia stile "Misery non deve morire", invece è un racconto più blando, che non sembra mai venire al dunque. Anche i migliori possono sbagliare...

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 1/5

Una buona tagliata a metà libro e forse potrebbe essere sostenibile. Alla lunga questo giochino del “sono io o non sono io la stalker, me lo sto sognando oppure no” stanca un sacco. L'idea di fondo la reputo molto buona, pienamente d'accordo con L. che dice che la gente cerca e vuole leggere storie vere, ma il romanzo è concepito per essere di una noia mortale. Chissà, forse con un po' di editing diverso sarebbe stato un libro più coinvolgente, ma così è bocciato.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Un libro che ti cattura fin dalla prima pagina, coinvolgente come pochi. Un racconto molto intimo dell'autrice, a tratti apparentemente autobiografico, e questo dettaglio induce il lettore a ritenere veritieri (o forse no?) tutti gli episodi raccontati. Il confine tra finzione letteraria e realtà si confonde mano a mano la vicenda procede, e il disorientamento dell'autrice si proietta sul lettore. Il ritmo del racconto diventa sempre più incalzante, fino a giungere al finale che lascerà sicuramente a bocca aperta. Uno dei libri migliori di sempre, super consigliato.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,2/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(2)
3
(0)
2
(1)
1
(1)

Conosci l'autore

Delphine de Vigan

1966, Boulogne-Billancourt

Ha esordito come scrittrice in Francia nel 2001. Con Mondadori ha pubblicato i romanzi Gli effetti secondari dei sogni (Prix des Libraires al Salon du Livre, 2008) Le ore sotterranee (2010), Niente si oppone alla notte (2013), Giorni senza fame (2014), Da una storia vera (Premio Renaudot e Premio Goncourt dei licei, 2016). Per Einaudi è uscito nel 2018 Le fedeltà invisibili.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore