Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 56 liste dei desideri
Nationality Letteratura: Canada
Danza delle ombre felici
Disponibilità immediata
11,40 €
-5% 12,00 €
11,40 € 12,00 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Fernandez
12,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
12,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
12,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
12,00 € + 8,90 € Spedizione
disponibile in 3 giorni lavorativi disponibile in 3 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Postumia
12,00 € + 8,90 € Spedizione
disponibile in 3 giorni lavorativi disponibile in 3 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
12,00 € + 6,50 € Spedizione
disponibile in 4 giorni lavorativi disponibile in 4 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Fernandez
12,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
12,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
12,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
12,00 € + 8,90 € Spedizione
disponibile in 3 giorni lavorativi disponibile in 3 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Postumia
12,00 € + 8,90 € Spedizione
disponibile in 3 giorni lavorativi disponibile in 3 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
12,00 € + 6,50 € Spedizione
disponibile in 4 giorni lavorativi disponibile in 4 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Danza delle ombre felici - Alice Munro - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi
Danza delle ombre felici

Descrizione


Nel racconto 'Il cowboy della Walker Brothers' è il rapporto tra padre e figlia a dominare i pensieri della bambina, fiera del privilegio di attraversare il territorio con un uomo disposto a portarla con sé, ma deciso a lasciarla sulla soglia del proprio mistero. "Lo studio" incomincia con queste parole: "La soluzione alla mia vita mi venne in mente una sera mentre stiravo una camicia". È la soluzione woolfiana della "stanza tutta per sé", nel cui quieto silenzio si dovrebbe poter rimediare la libertà necessaria alla scrittura. Ma un intruso cortese si intromette in quella solitudine come un pensiero molesto, come il tarlo di un'inadeguatezza e il presagio della futura domanda: 'Chi ti credi di essere?' Quasi in risposta, Munro afferma che 'La pace di Utrecht' fu "la prima storia che dovevo assolutamente scrivere", lo spartiacque artistico dopo il quale 'mi resi conto che alcune cose dovevano essere scritte da me'. Ad esempio la fuga, o meglio le molteplici fughe, da un mondo, da una lingua materna, che il morbo di Parkinson ha reso fonte di imbarazzo, dal dovere di esserci in conflitto con il desiderio di andare. (...) In 'Danza delle ombre felici' l'anziana maestra di pianoforte Miss Marsalles si ostina a invitare le madri dei suoi allievi a un noioso saggio di fine corso. Il prestigio dell'insegnante si è andato ridimensionando come le case in cui abita, e quel rinfresco estivo ha ormai assunto i contorni di un rito doveroso e snervante..." (Susanna Basso)
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2015
Tascabile
12 maggio 2015
248 p., Brossura
Dance of the happy shades
9788806226442

Valutazioni e recensioni

Andrea Filardi
Recensioni: 5/5

Quanto amo le novelle “magnetiche” di Munro! Riescono a prelevarmi dall'estremo sud d’Italia, - che, sappiamo bene, a quali loschi individui, collegati in rete tra loro, è soggiogato -, fino a portarmi nell'immensa campagna canadese - tra la Seconda Guerra Mondiale e gli anni Settanta o poco dopo -, ghiacciata per la maggior parte dell’anno, con le sue donne che non si fanno scrupolo di abbandonare mariti tediosi, violenti o infedeli, e che si rifanno una vita, anche a costo di passare da un amante all’altro, di scuoiare e pulire tacchini, di servire nelle case altrui, pur di rendersi economicamente indipendenti. La presente è una raccolta di novelle di straordinario valore artistico (al quale sicuramente contribuisce la traduttrice), alcune di carattere autobiografico ma tutte scavano nell'animo umano. Mi permetto di ricordarne tre, ma sono tutte bellissime. Nel “Cowboy della Walker Brothers”, Munro ricorda come lei e il fratellino seguivano il padre, in giro con la sua vecchia auto per la sterminata campagna canadese, per vendere alle donne di quelle fattorie isolate purganti, ricostituenti, creme di bellezza e simili. In “Maschi e femmine” il padre, che, prima di fare il rappresentante, aveva un allevamento di volpi argentate, di cui poi vendeva le pellicce, perdona Alice per avere fatto scappare una delle volpi, per sottrarla al suo atroce destino; egli dice al fratellino, che sicuramente non avrebbe avuto questa tenerezza: dobbiamo scusarla, perché Alice è femmina. Ne “Il giorno della farfalla” una bambina immigrata, Myra Sayla, compagna alle elementari di Alice, è isolata da tutti, forse perché impregnata dall'odore poco salubre dell’attività del padre. A un certo punto Myra non viene più a scuola; la maestra dice alle bambine che è ricoverata in ospedale e le invita a farle visita; Alice e le altre bambine, che l’avevano sempre allontanata, vanno a trovarla portandole ciascuna un regalo, confezionato con impegno e amore; dopo che le altre se ne vanno, Myra trattiene Alice; quest’ultima rimane (anche se ciò le costa parecchio, come ammette onestamente) e la rincuora, ben sapendo che non la rivedrà più. Questa novella mi ha ricordato la storia di Iljùša (nei Fratelli Karamàzov), il bambino, schernito da tutti i suoi compagni di classe, che muore di tisi attorniato da quei bimbi che tanto l’avevano fatto soffrire. In “Domenica pomeriggio” una ragazza va a servizio presso una famiglia ricchissima, come lavoro estivo. La trattano bene; uno dei padroni più giovani le fa delle avances e lei le accetta, sia perché il giovane le piace sia soprattutto perché vuole rimanere in quella famiglia fortunata; ma dentro di sé avverte indistintamente “un’umiliazione nuova e ancora segreta”.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Conosci l'autore

Alice Munro

1931, Wimgham (Ontario)

Alice Munro è stata la più importante autrice canadese contemporanea, "maestra del racconto breve". Nel 2013 ha vinto il PREMIO NOBEL per la Letteratura.È cresciuta a Wingham, Ontario. I suoi racconti, ambientati perlopiù nelle piccole cittadine dell’Ontario sudoccidentale, mescolano osservazione precisa della realtà sociale e introspezione psicologica, e si caratterizzano per la raffinatezza formale. Temi prediletti sono i problemi delle ragazze durante l’adolescenza, il loro rapporto con la famiglia e con l’ambiente circostante, il matrimonio, il divorzio, la vecchiaia, la solitudine. Ha pubblicato numerose raccolte di racconti e un romanzo. Fra i molti premi letterari ricevuti, per tre volte il Governor General's Literary Award in Canada,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore