Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe top pdp Libri IT
Uno di noi. La storia di Anders Breivik - Åsne Seierstad - copertina
Uno di noi. La storia di Anders Breivik - Åsne Seierstad - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 12 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Uno di noi. La storia di Anders Breivik
13,60 €
-20% 17,00 €
13,60 € 17,00 € -20%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,60 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
13,60 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Uno di noi. La storia di Anders Breivik - Åsne Seierstad - copertina

Descrizione


«Come A sangue freddo di Capote, una ricostruzione così precisa che dovrebbe essere fatta studfare nelle scuole di giornalismo» - The New York Times

Il 22 luglio 2011, Anders Breivik uccide settantasette persone. Vestito da poliziotto, irrompe tra i giovani che partecipano al meeting annuale dei laburisti norvegesi sull'isola di Utoya, a circa trenta chilometri da Oslo. L'uomo è in divisa, e forse per questo all'inizio nessuno bada al fatto che tra le mani ha una mitraglietta. All'improvviso la impugna e apre il fuoco. Poi usa un fucile da caccia, un'arma automatica e una pistola, mentre attorno a lui i ragazzi cercano inutilmente una via d'uscita. Dopo l'attentato e durante il processo che ne è seguito tutto il mondo ha iniziato a porsi delle domande, come è potuto accadere? Perché è accaduto? E chi è Anders Breivik? Åsne Seierstad si è trovata in una posizione unica per interrogarsi sulla vicenda: corrispondente di guerra pluripremiata, si è occupata per anni di persone coinvolte in conflitti violenti. Qui, per la prima volta, si interroga su ciò che è avvenuto a casa sua, nel suo Paese, basandosi su un corpus enorme di deposizioni, interviste ad amici e familiari, registri comunali, testimonianze, generando una ricostruzione così precisa che per il New York Times "dovrebbe essere fatta studiare nelle scuole di giornalismo". Descrive un personaggio irripetibi1e e le sue turbe ma anche il contesto da cui proviene, la famiglia in cui è cresciuto, il sentiero scosceso che lo ha portato a macchiarsi di un delitto che non si può spiegare.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
Tascabile
22 giugno 2017
614 p., Brossura
9788817094887
Chiudi

Indice

Indice

Parte prima

Una nuova vita
Turbini di luce
Cambiamenti nel Paese
Il ragazzo di Siljkestra
Pipì sulle scale
Al-Anfal
I nostri figli
Sogni di gioventù
A Damasco
Richiesta di asilo
Un posto in lista
«Falsi diplomi di alta qualità!»
Scegliti un mondo
Tre compagni
Scritti
Il libro
Come faccio a fare la tua vita?
Non fate amicizia con nessuno finché non sarete là!
Patrioti e tiranni
Non un semplice costume
Il discorao del presidente
Veleno
Il diario del chimico
Tutto ciò che avremmo potuto sognare
Febbre d'estate
Ti voglio bene
Venerdì
Quando tuto è finito
Vostro figlio ha qualche segno particolare?
Ma mai ingenuità

Parte seconda
Narciso sul palco
Il monologo
Il cuore della questione
Il desiderio di vivere
Il seminario di psichiatria
Il verdetto

Parte terza
La montagna
Il paradiso dei tessitori
La condanna
Epilogo

Valutazioni e recensioni

Cristiano
Recensioni: 5/5
Un grande lavoro

Come ho scritto ad una mia amica mentre le consigliavo di leggere questo scritto:"è brutto dire che è meraviglioso perchè parla di morte,perchè è raccontato con gli occhi della morte".... Fa parte di quei libri che creano dipendenza...quelli in cui non vedi l'ora di finire la giornata lavorativa per poter tornare a casa e leggere un altro capitolo. Scoprire quante cose non hanno funzionato nella sicurezza quel giorno,quante vite potevano essere risparmiate,quanti pochi minuti hanno fatto tutta la differenza sul numero delle vittime finali sull'isola di Utoya. Scoprire come una persona "invisibile" agli occhi di molti possa essersi trasformato in un carnefice. Emozionante!!!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Åsne Seierstad

1970, Oslo

È una giornalista e scrittrice norvegese. Presso l'Università di Oslo ha studiato russo, spagnolo e storia della filosofia.Come giornalista ha lavorato come corrispondente dalla Russia e dalla Cina; ha lavorato per la televisione pubblica norvegese NRK come corrispondente dalla Serbia, raccontando la situazione in Kosovo.Il libraio di Kabul è il racconto della sua esperienza presso una famiglia di Kabul nell'Afghanistan post-talebano.È stata inviata dagli Stati Uniti dopo gli attentati dell'11 settembre 2001, dall'Iraq e dalla Cecenia.Attualmente, vive e lavora a Oslo.I suoi reportage sono stati pubblicati in molti libri e ha ricevuto moltissimi riconoscimenti nazionali e internazionali, fra i quali il premio come miglior giornalista televisiva norvegese...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore