MILANO STORIA DEL POPOLO E PEL POPOLO

MILANO STORIA DEL POPOLO E PEL POPOLO (versione in eBook)

di Cesare Cantù

 
Questo formato è la versione digitale in ebook.
Puoi leggere gli Ebook sul tuo eReader Kobo (o su altri dispositivi di lettura elettronici)

1,00

Aggiungi alla Lista Desideri
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

* Puoi leggere questo eBook con l'applicazione gratuita Kobo

Aggiungi al carrello

Descrizione

Cesare Cantù (Brivio, 5 dicembre 1804 – Milano, 11 marzo 1895) è stato uno storico, letterato e politico italiano. Deputato al parlamento dall'Unità d'Italia (1861) al 1867, fu il fondatore dell'Archivio storico lombardo e presidente onorario della SIAE. Partito da posizioni romantiche, si portò in seguito (1848) su posizioni clericali. In particolare, aderì alla tesi neoguelfasecondo cui né la tradizione cattolica né i principi dell'illuminismo e della rivoluzione francese potevano costituire la chiave di volta per un processo di unificazione in Italia, per raggiungere il quale sarebbe occorso ricorrere ad una specifica filosofia politica nazionale. Per la sua posizione ideologica anti-austriaca, Cantù aveva precedentemente subìto il carcere tra il 1833 e il 1834. Cantù ha lasciato un importante romanzo storico, Margherita Pusterla (1838, tradotto in più lingue), opere di carattere storico quali La Lombardia nel secolo XVII (1832), L'Abate Parini e la Lombardia nel secolo passato (1854), Gli eretici d'Italia (1865-1866) e la monumentale Storia universale, 72 dispense raccolte in venti tomi (1840-1847). Fra gli altri suoi lavori si ricordano: Il Sacro Macello di Valtellina. Le guerre religiose del 1620 tra cattolici e protestanti tra Lombardia e Grigioni, pubblicato a Milano nel 1832, i Racconti brianzoli (o Novelle brianzole), pubblicati nel 1833, la Grande Illustrazione del Lombardo-Veneto, del 1857, le Storie minori (Lombardia, Valtellina, Brianza), del 1864 e una serie di opere a carattere erudito come gli Edifizii di Milano, la Storia della letteratura italiana, del 1865, Il Conciliatore e i carbonari, del 1878, la sopracitata Storia universale, impostata nel periodo 1838-1846 e ampliata nel periodo tra il 1883ed il 1890 e che raggiunse i cinquantadue volumi.

Quarta di copertina

Natura ibrida ha la sua Storia della città e della diocesi di Como(Firenze, Le Monnier, 1857), che si conclude con le sue ampie considerazioni circa la rivoluzione del 1848 e la contemporanea politica del Ticino. Postumo, il Romanzo autobiografico, a cura di Adriano Bozzoli, Milano-Napoli, Ricciardi, 1969. Il Cantù morì novantunenne nella sua abitazione di via Morigi n.5 a Milano (dove oggi è posta lapide commemorativa), alle 6:25 del mattino del'11 marzo 1895. La scomparsa dello storico suscitò grande commozione in tutta Italia e alla famiglia giunsero messaggi di cordoglio dalle più alte autorità civili e religiose: fra gli altri quelli di Sua Santità Leone XIIIe dalle Loro Maestà il re Umberto I e la regina Margherita; i funerali videro una enorme partecipazione da parte dei milanesi, che si assieparono lungo tutto il percorso fra l'abitazione del Cantù e la Chiesa di Sant'Alessandro in Zebedia, dove si tenne la cerimonia funebre, e infine sulla strada per il Cimitero Monumentale, nel cui Famedio lo storico venne tumulato. Nel 1905 le spoglie vennero traslate dal Famedio di Milano al Famedio di Brivio, paese natale del Cantù, dove tuttora riposano.

Acquista MILANO STORIA DEL POPOLO E PEL POPOLO in Epub: dopo aver letto l’ebook MILANO STORIA DEL POPOLO E PEL POPOLO di Cesare Cantù ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Puoi leggere questo ebook con:

  • DESKTOP
  • TABLET
  • EREADER
  • SMARTPHONE

App Kobo Desktop
Puoi leggere questo eBook sul tuo computer grazie alla nostra applicazione gratuita Kobo Desktop. Questa applicazioni ti consente di leggere, gestire la tua Libreria di eBook e anche di acquistare nuovi titoli.

Scarica l'applicazione per PC o per Mac.

iOS
Puoi leggere questo eBook tramite l'APP Kobo gratuita per iOS.


Android
Puoi leggere questo eBook tramite l'APP Kobo gratuita per Android.


eReader Kobo
Puoi leggere gli eBook sul tuo eReader Kobo (o su altri dispositivi di lettura elettronici).
Gli eReader Kobo consentono di portare con te la tua intera Libreria e di leggere ovunque ti trovi.

iOS
Puoi leggere questo eBook sul tuo iPhone tramite l'applicazione gratuita
la Feltrinelli Kobo.

 

Android
Puoi leggere questo eBook su qualsiasi dispositivo Android con l'applicazione gratuita
la Feltrinelli Kobo.

 




I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize

Top Cesare Cantù

Visualizza tutti i prodotti