Tasi e Iuc

Tasi e Iuc (versione in eBook)

Adempimenti e scadenze dopo la Legge n. 89/2014

di Salvatore Albanese, Rosita Donzì

 
Questo formato è la versione digitale in ebook.
Puoi leggere gli Ebook sul tuo eReader Kobo (o su altri dispositivi di lettura elettronici)

10,99

Aggiungi alla Lista Desideri
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

* Puoi leggere questo eBook con l'applicazione gratuita Kobo

Aggiungi al carrello

Descrizione

Aliquote, scadenze, adempimenti e modalità di calcolo dell'imposta unica comunale. Nel presente e-book vengono analizzate tutte e tre le componenti della IUC (TASI - IMU - TARI) per poi spiegare al lettore, avvalendoci di tabelle esemplificative, le modalità di funzionamento della IUC, l’ambito soggettivo ed oggettivo. La guida descrive dal punto di vista normativo ed operativo la IUC. È descritto in modo molto dettagliato l’ambito soggettivo ed oggettivo di applicazione del tributo. Un approfondimento è riservato alle fattispecie di esenzione e riduzioni di tariffa che il Comune potrà introdurre con regolamento rispettivamente in materia di TARI e TASI. È strutturata con tabelle esplicative, riporta oltre ad un facsimile di Regolamento IUC alcune esemplificazioni. La legge 27 dicembre 2013, n. 147 ha rimodulato la tassazione degli immobili, introducendo un nuovo balzello denominato IUC. L’imposta unica comunale, ormai già in vigore dallo scorso 1° gennaio 2014, è formata da tre moduli, IMU, TARI e TASI. La parte immobiliare che sostituisce la vecchia IMU è dovuta da tutti i proprietari degli immobili escludendo le prime case; ma la vera novità è costituita dalla TASI, il cui pagamento che interesserà la maggior parte dei contribuenti è ormai prossimo e precisamente il 16 ottobre 2014, poiché non tutti i Comuni entro lo scorso 23 maggio 2014 hanno inviato le delibere delle aliquote e detrazioni in modo da essere pubblicate il successivo 31 maggio sul sito informatico del M.E.F. Difatti entro tale data i contribuenti saranno tenuti a versare l’acconto nella misura del 50 per cento dell’imposta dovuta su base d’anno mentre la restante parte, a titolo di saldo, sarà versata entro il 16 dicembre. La TASI, che sarà pagata da tutti i proprietari di immobili incluse le prime case e per una quota variabile dagli inquilini è finalizzata alla copertura dei servizi indivisibili dei Comuni.

Quarta di copertina

La TARI non è altro che la vecchia TARES e sarà dovuta sia dai proprietari che dagli inquilini. La guida descrive dal punto di vista normativo ed operativo la IUC. È descritto in modo molto dettagliato l’ambito soggettivo ed oggettivo di applicazione del tributo. Un approfondimento è riservato alle fattispecie di esenzione e riduzioni di tariffa che il Comune potrà introdurre con regolamento rispettivamente in materia di TARI e TASI. È strutturata con tabelle esplicative, riporta oltre ad un facsimile di Regolamento IUC alcune esemplificazioni ed è finalizzata a fare il punto sulla complessa vicenda delle scadenze e sulle modalità di applicazione della TASI. La IUC dovrà essere pagata secondo le scadenze e il numero delle rate fissate dai Comuni; in particolare per la parte della TASI, nell’articolo 4, comma 12-quater del decreto legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito dalla legge 23 giugno 2014, n. 89, è stato stabilito che nei Comuni, ove entro il 23 maggio u.s. non siano state deliberate le aliquote, il pagamento della TASI è prorogato dal 16 giugno al 16 ottobre, sulla base delle deliberazioni concernenti le aliquote e le detrazioni, nonché dei regolamenti della TASI pubblicati sul sito informatico alla data del 18 settembre 2014. A tal fine i Comuni avrebbero dovuto inviare, esclusivamente in via telematica, le predette delibere entro la data del 10 settembre 2014. Difatti, in caso di mancato invio delle delibere TASI entro la data sopra indicata, il citato decreto ha previsto che la TASI si versi in un’unica soluzione entro il 16 dicembre 2014, applicando l’aliquota di base dell’1 per mille, e tendendo sempre conto che la somma delle aliquote TASI e dell’IMU previste per ciascuna tipologia di immobile non può essere superiore all’aliquota massima consentita dalla legge statale per l’IMU al 31 dicembre 2013, fissata al 10,6 per mille. Diversamente, per tutti gli altri Comuni, il pagamento della prima rata è rimasto fissato alla scadenza ordinaria del 16 giugno

Acquista Tasi e Iuc in Epub: dopo aver letto l’ebook Tasi e Iuc di Salvatore Albanese, Rosita Donzì ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Listino:€ 10,99
  • Editore:Fisco e Tasse
  • Data uscita:25/09/2014
  • Pagine:-
  • Formato:EPUB
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788868050924

Puoi leggere questo ebook con:

  • DESKTOP
  • EREADER
  • TABLET
  • SMARTPHONE

App Kobo Desktop
Puoi leggere questo eBook sul tuo computer grazie alla nostra applicazione gratuita Kobo Desktop. Questa applicazioni ti consente di leggere, gestire la tua Libreria di eBook e anche di acquistare nuovi titoli.

Scarica l'applicazione per PC o per Mac.

eReader Kobo
Puoi leggere gli eBook sul tuo eReader Kobo (o su altri dispositivi di lettura elettronici).
Gli eReader Kobo consentono di portare con te la tua intera Libreria e di leggere ovunque ti trovi.

Android
Puoi leggere questo eBook tramite l'APP Kobo gratuita per Android.


iOS
Puoi leggere questo eBook tramite l'APP Kobo gratuita per iOS.


Android
Puoi leggere questo eBook su qualsiasi dispositivo Android con l'applicazione gratuita
la Feltrinelli Kobo.

 

iOS
Puoi leggere questo eBook sul tuo iPhone tramite l'applicazione gratuita
la Feltrinelli Kobo.

 




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize

Top Salvatore Albanese

Visualizza tutti i prodotti