Img Top pdp IT book
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Esportare la libertà religiosa. Il modello americano nell'arena globale
18,05 € 19,00 €
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+180 punti Effe
-5% 19,00 € 18,05 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,05 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,05 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Esportare la libertà religiosa. Il modello americano nell'arena globale -  Pasquale Annicchino - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Esportare la libertà religiosa. Il modello americano nell'arena globale Pasquale Annicchino
€ 19,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Con l'adozione nel 1998 dell'lnternational Religious Freedom Act gli Stati Uniti hanno posto al centro della loro politica estera la protezione e la promozione del diritto di libertà religiosa. Le istituzioni e le politiche che sono seguite hanno permesso agli Stati Uniti di ergersi a modello di iniziativa per la tutela della libertà religiosa nell'arena globale. Lungi dal rimanere un esperimento isolato, l'iniziativa statunitense ha influenzato l'Unione Europea, il Canada, il Regno Unito e l'Italia. Il volume analizza il modello normativo-istituzionale americano e passa in rassegna i sistemi che ad esso si sono ispirati. Ne risulta una libertà religiosa indebolita nella sua concezione universale ed unitaria e minacciata da specifici interessi politici e nazionali.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2015
26 marzo 2015
Libro tecnico professionale
188 p., Brossura
9788815254429
Chiudi

Indice

Introduzione
PARTE PRIMA: GLI STATI UNITI E L'«INTERNATIONAL RELIGIOUS FREEDOM ACT»
I. La prima libertà
1. A «shining city on a hill»: l'eccezionalismo statunitense e la libertà religiosa
2. «First freedom»: gli Stati Uniti e il diritto di libertà religiosa
3. La libertà religiosa nella politica estera degli Stati Uniti
II. Premesse e genesi dell'International Religious Freedom Act
1. L'iniziativa anticomunista
2. Il ruolo delle organizzazioni religiose
3. I primi progetti dell'amministrazione Clinton e l'International Religious Freedom Act
III. L'International Religious Freedom Act
1. Il ruolo del Dipartimento di Stato e la United States Commission on International Religious Freedom
2. Le azioni e il ruolo del Presidente degli Stati Uniti
3. La promozione della libertà religiosa
4. La riforma dell'amministrazione Obama
PARTE SECONDA: LA LIBERTÀ RELIGIOSA NELLE RELAZIONI ESTERNE DELL'UNIONE EUROPEA
IV. Diritto dell'Unione europea e libertà religiosa
1. Il diritto dell'Unione europea e i diritti fondamentali
2. Diritto e politica ecclesiastica dell'Unione europea: l'articolo 17 del Trattato di Lisbona
V. Protezione e promozione del diritto di libertà religiosa nelle relazioni esterne dell'Unione europea
1. I diritti umani nelle relazioni esterne dell'Unione europea
2. Le Linee guida sulla libertà religiosa
3. I principi fondamentali dell'azione dell'Unione europea del contesto delle Linee guida
4. Le Linee guida e le aree e gli strumenti di azione prioritaria
5. Libertà religiosa e diritto d'asilo
VI. La recezione del modello statunitense in alcune esperienze nazionali europee
1. Italia
2. Francia
3. Regno Unito
PARTE TERZA: LA LIBERTÀ RELIGIOSA COME STRUMENTO DI POLITICA ESTERNA: PROBLEMATICHE E PROSPETTIVE
VII. Un ritorno alla dimensione collettiva della libertà religiosa? Differenti prospettive religiose sulla costruzione del diritto
1. La battaglia dell'Organizzazione della Conferenza Islamica sulla «diffamazione delle religioni» alle Nazioni Unite
2. Lo scontro valori tradizionali vs. libertà religiosa. Il ruolo della Chiesa ortodossa russa
3. Il costituzionalismo cattolico statunitense e la difesa della «Libertas Ecclesiae»
VIII. L'impossibilità della libertà religiosa?
1. L'impatto dell'International Religious Freedom Act
2. La circolazione del modello
3. Conclusioni
Bibliografia
Indice dei nomi

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore