Img Top pdp IT book
Salvato in 1 lista dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Fabbisogno finanziario e indebitamento nelle piccole e medie imprese
37,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+370 punti Effe
37,00 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
37,00 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
37,00 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Fabbisogno finanziario e indebitamento nelle piccole e medie imprese - Elisa Giacosa - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Fabbisogno finanziario e indebitamento nelle piccole e medie imprese Elisa Giacosa
€ 37,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Le piccole e medie imprese rappresentano un fenomeno di elevato interesse per gli studiosi in economia aziendale, data la rilevanza delle stesse nel tessuto economico italiano e di altri paesi. Tale ambito di indagine è caratterizzato sia da un certo grado di sottocapitalizzazione delle piccole e medie imprese, sia dall'attuale tendenza del sistema bancario a ridurre la disponibilità nei confronti della clientela. Emerge, quindi, la necessità di uno strumento che giudichi l'influenza di una serie di variabili economico-aziendali (tra loro interdipendenti e tipiche del sistema azienda) sul grado di indebitamento delle piccole e medie imprese. Il testo definisce un modello generale di riferimento che evidenzia l'impatto di alcune variabili economico-aziendali, tra loro interdipendenti, sul ricorso dei mezzi di terzi, contestualizzandolo alle piccole e medie imprese. La prima fase del lavoro ha natura teorica. L'obiettivo di fondo della prima fase della ricerca è stato quello di individuare alcuni spunti di riflessione utili per la seconda fase della ricerca, nella quale è stato creato il modello generale di riferimento proposto. La seconda fase della ricerca ha natura empirica. È stato elaborato un modello generale di riferimento che evidenzia l'impatto di una serie di variabili economico-aziendali tipiche del sistema azienda sul peso dei mezzi di terzi. Tali variabili sono state selezionate tra quelle illustrate nella prima fase del lavoro.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2015
30 giugno 2016
Libro universitario
288 p.
9788891714558
Chiudi

Indice

Indice
Inquadramento del lavoro e considerazioni introduttive
Parte I. Il sistema azienda nelle sue prospettive di crescita e di finanziamento
Il sistema azienda. L'impatto dei sub-ambienti sulle necessità finanziarie dell'azienda
(L'azienda intesa come un sistema; Le caratteristiche del sistema azienda come variabili di influenza dei bisogni finanziari; Le specificità delle piccole e medie imprese nella manifestazione dei bisogni finanziari: analisi della letteratura)
La crescita e il fabbisogno di risorse finanziarie del sistema azienda
(Il fenomeno della crescita aziendale come stimolo al fabbisogno di risorse finanziarie; Le sfere di azione del percorso di crescita aziendale come stimolo alla dotazione finanziaria e viceversa; La crescita e lo sviluppo aziendale come impulso alla dotazione finanziaria e viceversa)
Il fabbisogno finanziario dell'impresa e il suo soddisfacimento
(Il fattore capitale quale elemento di risposta al fabbisogno finanziario; Il fabbisogno finanziario del sistema azienda)
L'articolazione del binomio fonti-impieghi
(La struttura finanziaria; La struttura finanziaria secondo un'ottica statica; La struttura finanziaria secondo un'ottica dinamica)
Parte II. Un'evidenza empirica
L'indagine empirica
(Inquadramento dell'indagine; Il campione della ricerca; Il metodo della ricerca; L'applicazione del modello sull'intero campione; L'applicazione del modello al settore manifattura)
L'indagine empirica su altri settori
(Settore Logistica e trasporti; Settore ICT; Settore Servizi alle imprese; Settore Immobiliare; Settore Alloggi e ristorazione; Settore Attività professionali e scientifiche; Discussione dei risultati e proposta del "modello definitivo")
Conclusioni
Bibliografia.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore