Img Top pdp IT book
Salvato in 1287 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La fattoria degli animali
9,35 € 11,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+90 punti Effe
-15% 11,00 € 9,35 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,35 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,35 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La fattoria degli animali - George Orwell - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La fattoria degli animali George Orwell
€ 11,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni animali sono più uguali degli altri. Stanchi dei soprusi, gli animali di una fattoria decidono di ribellarsi agli umani e, cacciato il proprietario, danno vita a un nuovo ordine fondato sull'uguaglianza. Ben presto, però, emerge tra loro una nuova classe di burocrati, i maiali, che con astuzia, cupidigia e prepotenza si impongono sugli altri animali. L'acuta satira orwelliana contro il totalitarismo è unita in questo apologo a una felicità inventiva e a un'energia stilistica che pongono "La fattoria degli animali" tra le opere più celebri della narrativa del Novecento.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
Tascabile
21 giugno 2016
XVI-125 p., Brossura
9788804667926

Valutazioni e recensioni

4,74/5
Recensioni: 5/5
(86)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(74)
4
(9)
3
(2)
2
(0)
1
(0)
Chinaski
Recensioni: 5/5
"Quattro zampe buono, due zampe cattivo"

Un romanzo distopico attraverso il quale Orwell racconta la storia della ribellione di un gruppo di animali di una fattoria verso gli uomini, Sarebbe superficiale descrivere il libro come sola allegoria della dittatura staliniana in URSS (questo motivo il romanzo per cui anche se finito nel 1943, poté essere pubblicato solo nel 1945). Infatti Orwell riesce a creare un sistema universale che si adatta in qualsiasi tipo di società e soprattutto in qualsiasi tempo. Un titolo da avere assolutamente nella proprio libreria e rileggere più volte nella vita.

Leggi di più Leggi di meno
AA
Recensioni: 5/5
Invito al pensiero critico.

è il primo libro che ho letto di Orwell. Divorato in pochi giorni, ho preso immediatamente 1984. Il sapiente utilizzo della metafora permette ad Orwell di spiegare cosa sia la retorica (e la sua potenza) applicata ad un preciso contesto storico.

Leggi di più Leggi di meno
Simona
Recensioni: 5/5

Un classico della letteratura del novecento. Calvino sosteneva che “un classico è un libro che non ha mai finito di dire quel che ha da dire”. Mai frase potrebbe essere più appropriata, scritto da George Orwell tra il novembre del 1943 ed il febbraio del 1944 sotto forma di metafora è in realtà una voce, quella dell'autore, che si esprime in occasione della Rivoluzione Russa, un grido a favore della libertà di espressione. E' un romanzo politico, quanto mai attuale, che descrive in maniera semplice e puntuale come una ristretta cerchia di uomini (o maiali) detengano il potere manipolando con intelligenza, scorrettezza e opportunismo il resto degli uomini (o animali) considerati più deboli o inferiori. Nella prefazione del libro Orwell afferma: "Se la libertà significa qualcosa significa il diritto di dire alla gente ciò che non vuol sentirsi dire". Penso non ci sia altro da aggiungere...

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,74/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(74)
4
(9)
3
(2)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

George Orwell

1903, Motihari, India

Scrittore inglese. Nato nel Bengala, compì gli studi a Eton. Ritornato in India nel 1922, vi rimase cinque anni al servizio della polizia imperiale indiana in Birmania. Questo soggiorno diede lo spunto al suo primo romanzo, Giorni in Birmania (Burmese days, 1934). Rientrato in Europa, il desiderio di conoscere le condizioni di vita delle classi subalterne lo indusse a umili mestieri nei quartieri più poveri di Parigi e di Londra, esperienza che narrò in Senza un soldo a Parigi e a Londra (Down and out in Paris and London, 1933). Nel libro inchiesta La strada per Wigan Pier (The road to Wigan Pier, 1937) descrisse con amaro verismo la vita dei disoccupati. Partecipò alla guerra civile in Spagna, combattendo nell’esercito repubblicano; in Omaggio alla Catalogna...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore