Salvato in 113 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La forza della ragione
10,45 € 11,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+100 punti Effe
-5% 11,00 € 10,45 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,45 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,45 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La forza della ragione - Oriana Fallaci - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La forza della ragione Oriana Fallaci
€ 11,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

"La forza della ragione" voleva essere solo un post-scriptum intitolato "Due anni dopo", cioè una breve appendice a "La rabbia e l'orgoglio". Ma quando ebbe concluso il lavoro, Oriana Fallaci si rese conto di aver scritto un altro libro. L'autrice parte stavolta dalle minacce di morte ricevute per "La rabbia e l'orgoglio" e, identificandosi in tal Mastro Cecco che a causa di un libro venne bruciato vivo dall'Inquisizione, si presenta come una Mastra Cecca che, eretica irriducibile e recidiva, sette secoli dopo fa la stessa fine. Tra il primo e il secondo rogo, l'analisi di ciò che chiama l'Incendio di Troia, ossia di un'Europa che a suo giudizio non è più Europa, ma Eurabia, colonia dell'Islam.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2010
Tascabile
10 novembre 2010
XVII-308 p., Rilegato
9788817035002

Valutazioni e recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 5/5

Meno accattivante e impetuoso del precedente La rabbia e l'orgoglio, nato per essere un semplice articolo di giornale, "La forza della ragione" è invece più elaborato, senza però scordarsi che Oriana era pur sempre Oriana, e neanche qui le mandava a dire. La forza della ragione è una riflessione su un argomento a lei ben noto e su un'Europa che a suo dire si sta trasformando in Eurabia. Non un libro dai toni razzisti, badate bene, piuttosto "religionisti". Una distinzione che pare una frivolezza lì per lì, che farebbe dire che sempre con razzismo si parla, e che invece diventa lampante non appena si inizia a leggere. Come sempre molto ben scritto e con grande attenzione, comprende anche dei documenti esclusivi a fine libro che sottolineano la sua cura per i dettagli, mostrata in occasione della presentazione a Washington della versione americana dello stesso La forza della ragione. Un ottimo libro, ineccepibile, tipicamente Oriana, tipicamente da sola contro tutti.

Leggi di più Leggi di meno
anselmo migliaccio
Recensioni: 4/5

Dopo il vigoroso ritorno sulla scena internazionale provocato dall’attacco terroristico al World Trade Center, Oriana Fallaci aveva deciso di tornare alla solitudine e al romanzo sulla sua famiglia che la impegnava da un decennio. Ma “La Rabbia e l’Orgoglio” aveva innescato una serie infinita di polemiche, lodi e accuse, attestati di stima e rimproveri, che non potevano consentirle di abbandonare la strada dell’invettiva. Nel 2004 nacque così il secondo libro di quella che pochi mesi dopo sarebbe diventata una trilogia, “La Forza della Ragione”, in cui ci presenta quelli che secondo lei sono i punti critici originati dal contatto tra Occidente e Islam che non potranno mai trovare un compromesso pacifico.

Leggi di più Leggi di meno
STEFANO FERRARI
Recensioni: 0/5

Ho letto questo libro anni fa e lo considero una di quelle letture che tutti nella vita, prima o poi, devono affrontare. La visione di O.Fallaci è pungente e non può che sollevare l'animo di ogni lettore, indipendentemente dalle ideologie; al termine è un libro che, o lo si ama, o lo si odia. Proprio per questo consigliato a tutti coloro che vogliono entrare nel mondo di una delle scritturici più scomode degli ultimi anni, che non guardava in faccia a nessuno e che era in grado di tenere testa ai più grandi leader politici e sociali del secolo scorso.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Oriana Fallaci

1929, Firenze

Oriana Fallaci (Firenze, 29 giugno 1929 – Firenze, 15 settembre 2006) è stata una scrittrice e giornalista italiana. Fu la prima donna in Italia ad andare al fronte in qualità di inviata speciale. Come scrittrice, con i suoi dodici libri ha venduto venti milioni di copie in tutto il mondo.Ha intervistato i grandi della Terra e come corrispondente di guerra ha seguito i conflitti più importanti del nostro tempo, dal Vietnam al Medio Oriente. I suoi libri sono tradotti in tutto il mondo. Ha scritto:  I sette peccati di Hollywood (1958), Il sesso inutile (1961), Penelope alla guerra (1962), Gli antipatici (1963), Se il Sole muore (1965), Niente e così sia (1969), Quel giorno sulla Luna (1970), Intervista con la storia (1974), Lettera a un bambino mai...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore