Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Hollywood, Hollywood! - Charles Bukowski - copertina
Hollywood, Hollywood! - Charles Bukowski - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 138 liste dei desideri
Hollywood, Hollywood!
Disponibilità immediata
10,45 €
-5% 11,00 €
10,45 € 11,00 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,45 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nuova Ipsa
11,00 € + 6,50 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libri Appesi
11,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibile in 2 giorni lavorativi disponibile in 2 giorni lavorativi
Info
Nuovo
IL PAPIRO
11,00 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 giorni lavorativi disponibile in 2 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
9,00 € + 8,90 € Spedizione
disponibile in 3 giorni lavorativi disponibile in 3 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,45 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nuova Ipsa
11,00 € + 6,50 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libri Appesi
11,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibile in 2 giorni lavorativi disponibile in 2 giorni lavorativi
Info
Nuovo
IL PAPIRO
11,00 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 giorni lavorativi disponibile in 2 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
9,00 € + 8,90 € Spedizione
disponibile in 3 giorni lavorativi disponibile in 3 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Nome prodotto
10,45 €
Chiudi
Hollywood, Hollywood! - Charles Bukowski - copertina

Descrizione


Che cosa succede al più famoso dissacratore del "sogno americano" quando un regista gli anticipa una bella somma per scrivere una sceneggiatura? Bene, dietro consiglio del suo consulente fiscale, Chinaski/Bukowski si compra una Bmw nera ("Le Bmw nere sono le macchine dei duri" dice) e una casa ("Se vi dicono altrimenti non credeteci. La vita comincia a 65 anni" spiega quando ne è in possesso). Una moglie molto più giovane di lui ce l'ha già ("Mandata dagli dei ad allungarmi di dieci anni la vita. Nel bene e nel male"). Sembrerebbe che anche il cantore e cronista degli emarginati e dei disadattati d'America si sia integrato. E che proprio come la maggior parte dei suoi lettori di vent'anni fa sia rientrato - anzi entrato per la prima volta - nel sistema. Ma non è detto.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

18
2013
Tascabile
1 settembre 2013
240 p., Brossura
Hollywood
9788807883149

Valutazioni e recensioni

Alessandra Chiusaroli
Recensioni: 4/5

"Hollywood, Hollywood!" è il libro autobiografico di Charles Bukowski, sempre sotto lo pseudonimo Henry Chinaski, dove racconta il suo mettersi alla prova come sceneggiatore per il film "La danza di Jim Beam", (in realtà Barfly). Bukowski racconta il difficile mondo hollywodiano, dove si mischiano produttori pronti a tutto con il vortice del cambiamento continuo di idee, attori con le proprie richieste, giornalisti interessati solo al gossip, insomma un mondo in cui Charles Bukowski non sa riconoscersi e prova disgusto e quasi si maledice per aver accettato. Ma non mancano cinismo, situazioni assurde (ma reali), e i tratti caratteristici di Bukoswi anche se qui il protagonista non è solo Hank, quasi sempre accompagnato dalla sua unica salvezza Sarah,sua moglie, ma si mischiano tutti i vari partecipanti al film: regista, produttori, amici, attori... Un libro diverso ma sempre rivolto allo squarcio di vita reale di Bukoswi.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 4/5

In "Hollywood, Hollywood!" Charles Bukowski, alias Henry Chinaski, racconta il difficile "parto" del film "La danza di Jim Beam," nella realtà, "Barfly," di cui aveva scritto la sceneggiatura. Bukowski riesce a fare un quadro del difficile e ingannevole mondo hollywodiano, in cui si muovono spietati produttori, attori capricciosi o in disperata cerca di notorietà, giornalisti avidi di "gossip," un mondo, in cui egli entra fugacemente a far parte, ma che sente, e sa, di non essere il suo. A mio avviso il limite maggiore di questo libro è che, in fondo, gli ultimi, i veri perdenti, raccontati da Bukowski, in molti altre sue opere sia di prosa che di poesia, in fondo, non sono realmente presenti, se non nei bevitori, reclutati come comparse nel film, quindi ingaggiati per recitare e non colti nelle loro trascinate esistenze. Il vecchio Hank, quasi sempre affiancato dalla moglie Sarah, in questo libro non manca di lanciare le sue tipiche sferzate e di fare acute osservazioni ma la scena è quasi sempre, anzi, troppo occupata dal regista, dai produttori, dagli attori e da altri personaggi impegnati nella realizzazione del film. Il meglio di Bukowski non va cercato nell'ambiente "hollywoodiano" ma in altri suoi libri come "Panino al prosciutto," "Post Office," "Factotum," ecc. dove egli sa dare libero sfogo al suo genio di scrittore, brutale, profondo e diretto con cui ha conquistato, e sempre conquisterà, tanti lettori.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Vi sono libri che non vorresti smettere di leggere. Hollywood,Hollywood! è uno di questi. Chinaski è catapultato in un mondo sconosciuto,quello del cinema,tra una miriade di personaggi stravaganti. Quello che traspare è un universo frenetico,folle,caotico. La volgarità e il sesso hanno un'importanza minore rispetto ad altri suoi scritti. Bukowski mantiene la solita ironia,forse più dissacrante che in altri suoi libri. Sarcasmo che addolcisce le malinconiche situazioni che descrive, attraverso numerosi flashback. Sicuramente il Bukowski più consapevole e maturo.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,33/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Conosci l'autore

Charles Bukowski

1920, Andernach (Germania)

Poeta e scrittore statunitense di origine tedesca.Vissuto in America dall'età di tre anni, pubblica il suo primo racconto quand'è ancora molto giovane, ma rimarrà a lungo nell’ombra, dopo quella prima prova, svolgendo nel frattempo mille lavori per sopravvivere, e conducendo una vita disordinata e drammatica. I suoi racconti, così come d'altra parte anche romanzi e poesie, muovono quasi sempre da uno spunto autobiografico.La vita di Bukowski è stata segnata dall'alcolismo, da una grande promiscuità sessuale (che nei suoi libri è descritta realisticamente e senza eufemismi) e da molte difficoltà relazionali con le donne e gli uomini con i quali ha a che fare. La corrente letteraria a cui spesso viene associato è quella del...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore