Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Lazarillo de Tormes - copertina
Lazarillo de Tormes - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 22 liste dei desideri
Attualmente non disponibile
Lazarillo de Tormes
6,65 €
-5% 7,00 €
6,65 € 7,00 € -5%
Ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
6,65 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
6,65 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Lazarillo de Tormes - copertina
Chiudi

Descrizione


Romanzo spagnolo di autore ignoto, venne edito a Burgos nel 1554 e proibito dall'Inquisizione nel 1559. Di ambientazione popolare, ma che rivela la mano di uno scrittore colto, il Lazzarillo è la storia di un giovane accattone sempre affamato che si guadagna da vivere con mille astuzie. Scritto quasi cinquecento anni fa è ancora oggi di un'attualità sorprendente. Introduzione di Manuel Vázquez Montalbán.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

5
2015
Tascabile
8 aprile 2015
XII-106 p., Brossura
9788807901904

Valutazioni e recensioni

Miry82
Recensioni: 4/5
Un famoso classico della letteratura spagnola

La storia di un ragazzino che si trova a lavorare al servizio di vari padroni (un mendicante cieco, uno prete, uno scudiero) assieme ai quali vivrà varie vicissitudini. Queste lo porteranno a formare il suo carattere nel dover ingegnarsi per la sopravvivenza quotidiana e riuscirà da adulto a conquistarsi un impiego dignitoso. Una storia raccontata con una vena ironica ma che fa luce sulle condizioni di vita delle classi umili dell’epoca in cui fu scritta. Un famoso classico della letteratura spagnola.

Leggi di più Leggi di meno
Concetta Orefice
Recensioni: 4/5

Ragazzo che vive di espedienti, burle e inganni ai danni dei signori per cui lavora, ma che in fondo forse meritano. Lazarillo vuole spiegare un “caso” che si scoprirà solo alla fine, e per giustificarlo decide di raccontare episodi del suo passato che hanno segnato la sua vita e fatto si che questo “caso” non lo turbasse poi così tanto. Il tutto raccontato facendo parodia del linguaggio e dei codici cavallereschi, che espressi da un picaro creano assoluta ilarità. Una storia che insegna, coinvolge e diverte!

Leggi di più Leggi di meno
LEONARDO ALDEGHERI
Recensioni: 4/5

Questo breve romanzo rappresenta il testo emblematico del genere picaresco, raccontando le "gesta" del vagabondo Lazarillo, che dalla natia Salamanca cerca fortuna nelle regioni centrali della Spagna. Siamo all'inizio del XVI secolo e il protagonista escogita ogni genere di trucchi, artifici e inganni per sopravvivere giorno per giorno in un territorio ricco di una umanità variegata, alle volte amica, alle volte spietata avversaria. Le avventure e le peripezie non mancano in quest'opera rimasta anonima. Il libro insieme ad un altro testo del genere picaresco: "Guzman de Alfarache" di Mateo Aleman ha ispirato il meraviglioso film "i Picari" di Monicelli, con Enrico Montesano e Giancarlo Giannini.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(3)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore