I siciliani
Disponibile in
3 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

15,30

€ 18,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Da Federico “stupor mundi” a Telesio Interlandi improbabile cantore del razzismo mussoliniano con tanto di prezzario degli aggettivi; da Ettore Majorana convinto estimatore del nazismo a Giuseppe Peri oscuro vicequestore angariato, insultato e fatto morire di crepacuore per aver denunciato in grande anticipo la strategia della tensione; dai fratelli Lanza di Trabia saltellanti fra i Ciano, Eisenhower e Togliatti per difendere feudi e privilegi a Vito Guarrasi signore incontrastato e sconosciuto di cinquant'anni di potere in Italia; da Mario Ciancio padrone incontrastato di giornali, televisioni e destini a Leoluca Orlando Cascio schierato pervicacemente in difesa del proprio tornaconto travestito da bene comune; da Falcone e Borsellino uccisi per non farli indagare su Milano, dal 1970 capitale economica di Cosa Nostra, a Giuseppe Francese suicidatosi subito dopo la condanna degli assassini mafiosi del padre Mario, il libro racconta una storia siciliana del mondo e del nostro Paese, spesso segnata dagli odi inestinguibili tra comparuzzi: Concetto Marchesi contro Giovanni Gentile; il generale Vito Miceli contro il generale Giovanni De Lorenzo per finire con la sfida di cui ancora oggi portiamo i segni: Enrico Cuccia contro Michele Sindona. Una galleria di oltre sessanta personaggi divisi in dieci categorie (I figli della Storia - I figliastri della Storia - Sperti e malandrini - C'eravamo tanto odiati - La vita è un film senza il lieto fine - I nipotini di Platone - Le padrone dell'Universo - I devoti di un dio maggiore - I devoti di un dio minore - I paladini di carta) per addentrarsi nel mistero senza fine della sicilitudine. La cui massima rappresentazione è il silenzioso e ultramillenario dominio delle donne: stanno da sempre cento passi avanti agli uomini e questi non hanno trovato di meglio che riporre il proprio onore nell'organo di riproduzione femminile.

Dopo aver letto il libro I siciliani di Alfio Caruso ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (2)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Listino:€ 18,00
  • Editore:Neri Pozza
  • Collana:Bloom
  • Data uscita:24/05/2012
  • Pagine:480
  • Formato:brossura
  • Lingua:
  • EAN:9788854505162




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Alfio Caruso

Visualizza tutti i prodotti