Bergamo Jazz Festival 1969-2017. Un viaggio fotografico attraverso gli scatti di Federico Buscarino, Luisa Cairati, Elena Carminati, Roberto Masotti, Alfonso Modone. Catalogo della

Bergamo Jazz Festival 1969-2017. Un viaggio fotografico attraverso gli scatti di Federico Buscarino, Luisa Cairati, Elena Carminati, Roberto Masotti, Alfonso Modone. Catalogo della

 
Disponibile in
5 giorni lavorativi
Prezzo solo online:

25,50

€ 30,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

"Una mostra fotografica accompagnata da un catalogo non è cosa inusuale, neanche per un festival jazz. Certo, 40 edizioni - quelle che il festival jazz di Bergamo festeggia nel 2018 - sono un traguardo che poche altre manifestazioni musicali italiane del genere possono tagliare. Abbiamo quindi pensato di raccontarne le prime 39 attraverso le immagini di nove fotografi che nel corso degli anni le hanno documentate (alle loro fotografie si aggiungono quelle degli archivi dell'Azienda Autonoma di Turismo). Tanti suoni, tanti strumenti, tanti nomi si sono quindi avvicendati sui palcoscenici del festival jazz di Bergamo, sin da quando si chiamava Rassegna Internazionale del Jazz, con le sue 12 edizioni dal 1969 al 1978, al Teatro Donizetti e poi, per decisione innaturale ma obbligata per accogliere un pubblico numericamente in costante crescita, al Palazzetto dello Sport, e infine, nel 1982 e 1983, all'Auditorium del Seminario. Anni accompagnati da un crescente successo, soprattutto fra i giovani dell'epoca che si erano appropriati di una musica coltivata sino ad allora da un numero più ristretto di intrepidi, ma anche un poco elitari, appassionati." (Rossetti-Valentino)

Dopo aver letto il libro Bergamo Jazz Festival 1969-2017. Un viaggio fotografico attraverso gli scatti di Federico Buscarino, Luisa Cairati, Elena Carminati, Roberto Masotti, Alfonso Modone. Catalogo della di ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

musica jazz, Bergamo, jazz, collezioni, fotografia-temi




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize