Giorgio Colli

Giorgio Colli

Biografia intellettuale

di Federica Montevecchi

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

15,30

€ 18,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Filosofo, filologo, organizzatore editoriale, Giorgio Colli ha attraversato anni importanti della storia culturale italiana e sempre in maniera autonoma dando contributi importanti alle case editrici Einaudi, Boringhieri e Adelphi.

Quarta di copertina

A venticinque anni dalla morte Giorgio Colli resta un esempio raro di indipendenza e originalità intellettuale. Filosofo, filologo, organizzatore editoriale, ha attraversato anni importanti della storia culturale italiana e sempre in maniera autonoma, dando contributi importanti alle case editrici Einaudi, Boringhieri e Adelphi. Sua la prima traduzione dell'Organon di Aristotele, sua la proposta, negli anni cinquanta, di una edizione critica dell'opera di Friedrich Nietzsche, realizzata nel decennio successivo assieme con Mazzino Montinari. Nietzsche è un punto di riferimento fondamentale per Colli e agire nella direzione da lui indicata significa rivolgersi verso la Grecia, per poi tentare di rispondere ai problemi insiti nel concetto di volontà di potenza (concetto formulato sulla base della volontà di vivere schopenhaueriana), a partire dal quale Colli affronta e sviluppa la questione metafisica (implicita in quel concetto) del sorgere dell'apparenza. L'incontro con i greci e con Schopenhauer si realizza dunque per Colli nella direzione indicata da Nietzsche: è con lui che Colli ha intrattenuto per tutta la vita un dialogo costante e serrato, e che è andato costruendo una precisa azione editoriale; è attraverso questo dialogo che, parallelamente, egli è andato costruendo un altro pensiero, il pensiero suo proprio: una "coniugazione" delle analisi sulla rappresentazione (elaborate a vario titolo da Kant, Schopenhauer e Nietzsche, appunto) con la grecità il cui primo esito è una originale lettura della nascita e della natura del logos.

Dopo aver letto il libro Giorgio Colli di Federica Montevecchi ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize
 

Top Federica Montevecchi

Visualizza tutti i prodotti