L'italiano che resta
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

16,62

€ 17,50 -5%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Gian Luigi Beccaria ci accompagna piacevolmente tra le pieghe delle parole, le sregolatezze e la norma, l’effimero e il duraturo, cercando di sottolineare “l’italiano che resta”, l’elemento permanente che rimane stabile in quell’organismo mutevole che è una lingua: della nostra Beccaria rileva le bellezze dell’origine, il filo d’oro dell’eredità classica che l’accompagna e ne ha foggiato la consistenza letteraria spesso marmorea. Oggi gli scrittori affondano sempre di meno le mani nelle carte illustri, nei libri dei predecessori. Sino a ieri la lingua letteraria procedeva attraverso libri fatti coi libri, echi di echi; ora lo scrittore fa di meno i conti con la lingua della tradizione, con il codificato e sedimentato; il colloquio ha allargato e spostato i propri orizzonti, cinema, televisione, spettacoli, canzoni, la forza dei media hanno cominciato a determinare la sensibilità generale nei riguardi della scrittura. Si osserva un evidente processo di “mondializzazione”, in particolare nella narrativa, che sembra si stia oggi uniformando verso standard universali, seguendo modelli riconoscibili ovunque. Nel libro l’autore sviluppa anche il tema della bellezza intrinseca che possiedono le parole “abbandonate”, ma soprattutto affronta con affondi spesso fortemente polemici punti chiave della vita civile attuale: le parole d’ordine, gli slogan, il deteriorarsi della vita politica, i fondamentali problemi della scuola, dell’educazione e degli studi umanistici, le sue eccellenze smarrite, le nostre provinciali pulsioni esterofile, la crisi del libro e della lettura attenta e consapevole.

Dopo aver letto il libro L'italiano che resta di Gian Luigi Beccaria ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize

Top Gian Luigi Beccaria

Visualizza tutti i prodotti