La libertà di andare in pensione. Come «Quota 100» ha cambiato il sistema previdenziale italiano

La libertà di andare in pensione. Come «Quota 100» ha cambiato il sistema previdenziale italiano

di Massimo Garavaglia, Claudio Durigon

 
Prenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Vuoi ricevere informazioni su i tuoi prodotti preferiti?

Incontra il libraio

Descrizione

La riforma 'Quota 100' ha il merito di aver preso in considerazione l'aspetto dell'equità sociale del sistema pensionistico con l'obiettivo di introdurre una maggiore flessibilità in esso; essa nasce per dare una risposta alla necessità di allentare i vincoli posti dalle riforme più recenti, nella convinzione che la 'Riforma Fornero' (Legge n. 214 del 2011) sia stata troppo 'brusca', determinando di fatto l'impossibilità di un ricambio generazionale nel mondo del lavoro, ora resosi improcrastinabile e, quindi, necessario. Prefazione di Matteo Salvini.

Dopo aver letto il libro La libertà di andare in pensione. Come «Quota 100» ha cambiato il sistema previdenziale italiano di Massimo Garavaglia, Claudio Durigon ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

pensioni, economia




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize

Top Massimo Garavaglia

Visualizza tutti i prodotti