Teorie e istituzioni penali

Teorie e istituzioni penali

Corso al Collège de France (1971-1972)

di Michel Foucault

 
Prezzo solo online:

29,75

€ 35,00 -15%
IN USCITA IL 10 GENNAIO 2019
Prenota

Descrizione

“Ciò che caratterizza l’atto di giustizia non è l’attività di una corte e di giudici; non è l’intervento dei magistrati (anche se dovessero essere semplici mediatori o arbitri). Ciò che caratterizza l’atto giuridico, il processo o la procedura in senso lato è lo sviluppo costante di una controversia. E in questo sviluppo, l’intervento dei giudici, la loro opinione o la loro decisione non è mai un episodio. È il modo in cui ci combattiamo l’un l’altro, il modo in cui lottiamo, che definisce l’ordine legale. La regola e la lotta, la regola nella lotta, questo è ciò che è giuridico.” Teorie e istituzioni penali è il titolo che Michel Foucault ha scelto per il corso che ha tenuto al Collège de France dal novembre 1971 al marzo 1972. In queste lezioni Foucault inizia la riflessione sul potere, che sarà al centro della sua ricerca, fino alla scrittura di Sorvegliare e punire nel 1975, e oltre. Prima attraverso uno studio della rivolta antifiscale dei nu-pieds (1639-1640) e della sua repressione architettata da Richelieu, poi dedicandosi alle istituzioni giudiziarie medievali, per analizzare le trasformazioni che segnarono il passaggio dal sistema repressivo feudale a quello statale. Questo corso sviluppa la teoria della giustizia e del diritto penale di Michel Foucault. Il volume conclude la pubblicazione della serie di conferenze di Michel Foucault al Collège de France.  

Dopo aver letto il libro Teorie e istituzioni penali di Michel Foucault ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Michel Foucault
Michel Foucault (1926-1984) è stato filosofo, archeologo dei saperi, saggista letterario. Autore di opere di importanza fondamentale per il pensiero contemporaneo, ha insegnato al Collège de France dal 1971 all’anno della morte. Feltrinelli ha pubblicato: Scritti letterari (1971), La storia della sessualità (3 voll., 1984-1985) e Archivio Foucault (3 voll., 1996-1998). Ha in corso di pubblicazione l’intera collezione dei corsi. Sono già disponibili: “Bisogna difendere la società” (1998), Gli anormali (2000), L’ermeneutica del soggetto (2003), Il potere psichiatrico (2004), Sicurezza, territorio, popolazione (2005), Nascita della biopolitica (2005), Il governo di sé e degli altri (2009), Il coraggio della verità (2011), Del governo dei viventi (2014), Lezioni sulla volontà di sapere (2015), La società punitiva (2016), Soggettività e verità (2017), Teorie e istituzioni penali (2019).

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 
Dogalize

Top Michel Foucault

Visualizza tutti i prodotti