Parole al potere

Parole al potere

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

15,30

€ 18,00 -15%
Aggiungi al carrelloPrenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Descrizione

Che cos’è stata l’Italia nei decenni che vanno dall’Unità alla fine della cosiddetta “Prima repubblica”? Qual è stata la sua evoluzione rispetto alla pubblica amministrazione, al rapporto con la Chiesa, ai diritti civili, all’integrazione europea? In che modo è cambiata, se è cambiata, la riflessione che il nostro Paese ha sviluppato su di sé? Con grande competenza e acume, Gabriele Pedullà ha antologizzato i discorsi politici italiani della nostra storia unitaria, dal 1861 al 1994, dando la parola a intellettuali che si sono cimentati nell’oratoria politica, come Carducci, Croce, Gentile, Sciascia o Pasolini, e a politici di professione. Oltre cinquanta discorsi riportati integralmente, che sono lo specchio di un Paese anomalo e ancora irrisolto.

Dopo aver letto il libro Parole al potere di ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Dogalize
 
Cardif
 
Dogalize